Home / Cronaca / New Mexico, la nuova frontiera della violenza: la caccia grossa con l’utilizzo di droni

New Mexico, la nuova frontiera della violenza: la caccia grossa con l’utilizzo di droni

Invece di utilizzare i droni per proteggere le specie in via di estinzione, c’è chi pensa di impiegarli per la caccia grossa. È lo Stato del New Mexico, dove soltanto una esplicita legiferazione in merito potrebbe evitare il peggio. Alaska, Colorado e Montana si sono già espressi in tal proposito, dichiarando assolutamente fuorilegge questo tipo di pratica venatoria, e l’obiettivo delle associazioni animaliste americane è, attualmente, quello di estendere il bando a tutti gli stati dell’unione.

Nel New Mexico, la votazione del Game Commission avverrà questo mese: se la proposta delle associazioni venisse approvata, verrebbe dichiarato ufficialmente illegale l’utilizzo di droni per segnalare la posizione degli animali, per assediarli o per procedere all’abbattimento di specie protette o dalla reazione potenzialmente mossa aggressiva. Al momento, infatti, nessun divieto è stato espressamente legiferato e il bando coinvolge solamente gli aeromobili: si sta quindi cercando di estenderlo a droni controllati da remoto.

Anche il Vermont sta valutando se procedere alla modifica delle regole di caccia, mentre Idaho e Wisconsin proibiscono soltanto la caccia da aeromobili come piccoli aeroplani ed elicotteri.

Al momento attuale, dal Nepal al Sud Africa gli scienziati stanno utilizzando i droni per monitorare le specie a rischio di estinzione e per localizzarne i bracconieri. Negli Stati Uniti, le regolamentazioni federali relative all’aviazione non autorizzano ancora l’utilizzo di questo tipo di tecnologia a scopi commerciali, ma il governo sta lavorando ad una serie di linee guida operative e ha dichiarato che oltre 7500 piccoli droni commerciali potranno, nell’arco di cinque anni, solcare i cieli di tutta l’America.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Questi sono fuori di testa, e questa cosa dei droni è in sé una pazzia assoluta.
    Potrebbero e dovrebbero essere impiegati per qualcosa di utile e buono non per ammazzare…
    Vergogna questo è uno schifo!!!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.