Home / Addii / Sanremo: cane muore dimenticato in casa mentre il padrone è in ospedale

Sanremo: cane muore dimenticato in casa mentre il padrone è in ospedale

Un cane di razza Pinscher è stato trovato morto nell’abitazione in cui viveva col suo proprietario. L’uomo, ricoverato in ospedale, è purtroppo deceduto anch’egli.

La vicenda è avvenuta negli scorsi giorni a Sanremo: il proprietario del pinscher, un anziano signore, si è sentito male ai primi di maggio ed è stato soccorso dal personale del 118 intervenuto sul posto. Il cane, tuttavia, è stato lasciato in casa dallo stesso padrone che, convinto di tornare nel giro di poche ore, ha rifiutato la proposta dei vicini di casa di occuparsi dell’animale.

L’anziano è venuto però a mancare e il cane, rimasto chiuso in casa senza più cibo né acqua, è stato trovato senza vita dai familiari del suo proprietario quando sono entrati nell’appartamento, dopo la morte del loro caro.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

6 Commenti

  1. Ah certo lui poveretto aveva rifiutato l’aiuto e quindi tutti con l’animo in pace. Ma questi parenti non sapevano che aveva un cane? Possibile che in tutti questi giorni non si siano mai degnati di andare in quella casa? Ma certo adesso che è morto c’è l’eredità e quindi si va a controllare ! Porca miseria queste notizie mi fanno star male dalla rabbia.

  2. Da non credere.
    Questa cosa ha dell’incredibile eppure è vera.

  3. Ma non è possibile una cosa simile, non esiste proprio!!! Il cagnolino avrà ben abbaiato, si sarà lamentato e perché tutti se ne sono fregati altamente? Bastava un minimo di buona volontà, un briciolo di buon senso per salvarlo! Davvero inqualificabile simile comportamento, degno dei peggiori mostri! Vergogna e stravergogna!

  4. come è possibile che succeda anche questo? nessuno avvisa nessuno e questo è il risultato.

  5. ma penso che siamo proprio tutti deficienti……ma i vicini quando si sono accorti che questo non tornava e il casino che avrà fatto sta bestiola affamata come possono non essere intervenuti?e questa persona non aveva nessuno?e poi scusate la cattiveria ma sarà che io non lascio mai i miei animali soli e ci diamo il cambio fra mio figlio marito e genitori questo “padrone”non si è voluto preoccupare del suo cane…..sai che vai all’ospedale te lo chiedono pure se hai bisogno per la creatura e non accetti una mano?……stai bene dove sei…..va là…povero piccino che rabbbbbiaaaa

  6. cinzia brachini

    grazie ai familiari ilcane è morto VERGOGNIOSO sapevano e come sempre nessuno parla anche ivicini dovevano avvisare che il casgnolino era soloin casa ripangioletto

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.