Home / Cronaca / ENPA si unisce a TETHYS per la protezione dei cetacei e la lotta alla cattività

ENPA si unisce a TETHYS per la protezione dei cetacei e la lotta alla cattività

“Parte in questi giorni la campagna di ricerca della Tethys alla scoperta delle popolazioni di cetacei del Santuario Pelagos. Grazie agli studi preliminari condotti sul campo alla fine degli anni 80 dall’Istituto Tethys è stato infatti possibile ottenere l’istituzione del Santuario dei Cetacei che, sulla carta, è la più grande area marina protetta pelagica dell’emisfero boreale.

Il Santuario Pelagos è un triangolo di circa 90.000 km2 che comprende il Mar Ligure e parte del Mar Tirreno e del Mar di Corsica, è costituito dalle acque marittime interne (15%) e territoriali (32%) di Francia, Monaco e Italia e dalle acque pelagiche adiacenti (53%), ricco di biodiversità e soprattutto di cetacei, tra i più comuni stenelle, tursiopi e balenottere comuni.

Enpa promuove le attività di ricerca e di ecovolontariato Tethys destinate alla salvaguardia e alla tutela della biodiversità marina, a partire dalle specie più conosciute: balene e delfini. Tutti gli interessati potranno quindi partecipare alle crociere ed essere parta attiva e imparare cosa sia una ricerca in mare! Sono esperienze indimenticabili che consentono di collaborare attivamente alle operazioni di ricerca e di tutela.

«Oggi più che mai – dichiarano le associazioni – è necessario che queste splendide creature che appartengano al mare siano conosciute e riconosciute tramite la possibilità di vivere queste meravigliose esperienze di avvistamento e di studio, osservando i cetacei liberi nel loro habitat che abbiamo il dovere di tutelare, e non siano costrette, in anguste vasche di cemento, a languire per sempre nel nome del divertimento umano.» Per ulteriori info sull’iniziativa è possibile visitare i seguenti link: http://www.tethys.org, http://urlin.it/5a34c, http://urlin.it/5a34d”.

Comunicato stampa pubblicato da ENPA.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Molto bello, una bellissima iniziativa.
    🙂

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.