Home / Cronaca / Rovigo: quattro tori fuggono da un allevamento, sedati e recuperati

Rovigo: quattro tori fuggono da un allevamento, sedati e recuperati

Sono miracolosamente sopravvissuti e non hanno causato danni i quattro tori fuggiti alcuni giorni fa da un allevamento di Castelnovo, in provincia di Rovigo. Spesso e volentieri, gli animali cosiddetti “da reddito” che osano fuggire vengono abbattuti senza troppi complimenti: i quattro tori, invece, sono stati sedati e recuperati.

La fuga è avvenuta mentre i bovini venivano scaricati da un camion: i quattro sono riusciti a rifugiarsi nei campi attorno all’azienda dopo aver attraversato una strada provinciale.

Sul posto sono arrivati i Carabinieri e, nel giro di qualche ora, gli animali sono stati recuperati dopo essere stati sedati da alcuni veterinari intervenuti appositamente.

Il dottor Marco Marchi commenta: “Non è un’operazione semplice. Si tratta di animali di notevoli dimensioni e, se scappano, non è certo facile catturarli. È molto pericoloso e in alcuni casi, qualora la comunità stessa sia in pericolo, è necessario procedere con l’abbattimento”.

Almeno per questa volta, fortunatamente, non è andata così. Per il momento, gli animali stanno bene – anche se è facile immaginare quale sarà la loro destinazione finale.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.