Home / Addii / Savona: cane avvelenato in giardino con un boccone ripieno di acido

Savona: cane avvelenato in giardino con un boccone ripieno di acido

Non ce l’ha fatta la piccola Diana, una cagnolina di Orco Feligno, in provincia di Savona, avvelenata qualche giorno fa con un boccone imbottito di acido. L’orribile, vigliacco atto di violenza è avvenuto mentre l’animale si trovava nel proprio giardino, nel quale l’avvelenatore ha gettato la micidiale polpetta. Diana l’ha mangiata e in un paio d’ore si è ritrovata con l’intestino spappolato: è morta lentamente e tra atroci dolori.

Un’amica dei proprietari, ancora scioccati per l’accaduto, lancia ora un appello in rete per mettere in guardia tutti coloro che, nella zona, si accompagnano ad amici a quattro zampe: ad Orco Feligno l’orco c’è veramente.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. Arrivare a fare questo vuol dire essere spietati e crudeli oltre ogni possibile immaginazione.
    Ci serve una legge seria che nessuno vuol fare.
    Perchè?

    Questi criminali non si possono rieducare nella maggiorparte dei casi, dunque mettiamoli in galera ed ai lavori utili.
    Ma ci vuole una legge seria, cosa impossibile, o quasi…

  2. All’amico MASSIMO I. io vorrei chiedere: come fai a PERDONARE? Ti prego, insegnami a perdonare, Massimo!

  3. io comincio a essere più che spaventata,specialmente quando sento che il veleno lo gettano nei giardini privati,già ora quando porto fuori le mie sto sempre in guardia a dove tuffano il naso (anche se fortunatamente non abito dove c’è questa emergenza ma casi ne abbiamo avuti anche noi)ora quando le lascerò libere nel giardino di casa uscirò in perlustrazione o metterò loro la museruola…….sono spiazzata da tale cattiveria…un pensiero per la piccola e la sua famiglia……

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.