Home / Addii / USA: soppresse decine di galli da combattimento sequestrati, erano dopati

USA: soppresse decine di galli da combattimento sequestrati, erano dopati

Decine di galli sequestrati nell’ambito di un’operazione di contrasto ai combattimenti clandestini sono stati sottoposti ad eutanasia negli USA, nello Stato dei Washington, dopo che è stato assodato che erano tutti gravemente dopati. Gli aguzzini erano infatti soliti imbottire gli animali di steroidi per renderli più forti e più aggressivi durante i combattimenti.

Uno dei responsabili delle violenze, il 35enne Victor Hugo Chavez Gallegos, è stato arrestato con l’accusa di aver venduto gli animali destinandoli a combattimenti negli Stati Uniti e in Messico. Gli animali uccisi erano 300, 240 galli e 60 galline, perché le loro condizioni di salute e lo stato di doping cui erano stati ridotti non li rendeva idonei per nessun tipo di riabilitazione.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Questo mondo è veramente irriducibile nella crudeltà verso chi è più debole.
    Evolveremo mai?

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.