Home / Cronaca / Ischia: il bracconiere con l’arsenale e decine di animali morti in casa

Ischia: il bracconiere con l’arsenale e decine di animali morti in casa

Un bracconiere di 65 anni di Ischia, incensurato, è stato denunciato a piede libero dopo che, in casa sua, sono state trovate decine di animali uccisi e un vero e proprio arsenale di armi.

L’uomo possedeva, tra l’altro, un fucile da caccia con matricola abrasa che aveva nascosto tra due vecchi materassi, oltre seicento cartucce, trentadue trappole per animali e svariati corpi senza vita di uccelli quali usignoli, cadirossi e pettirossi, tutti uccisi in periodo di silenzio venatorio.

L’uomo, le cui generalità non sono state rese note, è stato individuato durante una operazione antibracconaggio dei Carabinieri del Nucleo Operativo di Ischia.

Foto: alcuni degli animali trovati senza vita nell’abitazione dell’uomo (fonte Repubblica).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. 65 anni…a salire anche.
    Cacciatori bravagggende.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.