Home / Cronaca / Genova: si getta per strada per salvare il proprio cane, finisce investito da un camion

Genova: si getta per strada per salvare il proprio cane, finisce investito da un camion

Un uomo di 35 anni, Aldo Calcagno, è stato investito da un camion dopo essersi gettato in strada per recuperare il suo cane, sfuggito al controllo. È accaduto negli scorsi giorni ad Arenzano, in provincia di Genova, quando Calcagno ha aperto la propria auto, che aveva appena parcheggiato, e l’animale ha subito iniziato a correre verso il vicino lungomare.

L’uomo ha avuto una reazione rapida e spontanea: quella di precipitarsi sulla carreggiata per recuperarlo. Purtroppo, il suo braccio è finito schiacciato dalle ruote anteriori di un camion che stava transitando e che, nonostante il tentativo di frenare del suo conducente, non è riuscito ad evitare di investire l’uomo.

Calcagno è stato ricoverato d’urgenza all’ospedale San Martino di Genova e, naturalmente, si teme per il suo braccio. Il cane è invece stato recuperato e affidato agli amici dell’uomo.

Auguriamo ad Aldo una rapida e completa ripresa.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

6 Commenti

  1. Tanti auguri di buona guarigione al Sig. Aldo, Forza!

  2. che prova di lealtà. Auguri. Stefania

  3. Grande Aldo, tutti i nostri auguri più affettuosi!!!!!!

  4. Aldo-ANGELO-Calcagno,

    posso soltanto immaginare quanto tu stia soffrendo e quanto lunga, dolorosa e faticosa sarà la tua guarigione, ma le persone come te pagano sempre il prezzo di avere un grande Cuore. Purtroppo.
    A te e ai tuoi cari (il tuo cane incluso), auguro tutto il bene possibile… ed anche impossibile.

    G R A Z I E di essere fra noi <3

  5. forza Aldo c’è bisogno di uomini come te in bocca al lupo…..

  6. auguri tanti tanti

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.