Home / Appelli / [ADOZIONE DEL CUORE] Storia di Emma: ecco come si spegne un cane recluso

[ADOZIONE DEL CUORE] Storia di Emma: ecco come si spegne un cane recluso

“Emma: la sua vita finisce quando tutto inizia. Quando un giorno come tanti di sei anni fa, viene accalappiata e rinchiusa in canile.

Giovane e bella, desiderosa di vivere e amare, Emma è stata dimenticata dentro un box dove ha visto volare via la sua anima di maremmana un po’ per volta, un minuto dietro l’altro. Finché è entrata nel mondo del silenzio e delle tenebre, ha perso completamente cognizione del tempo e dello spazio, travolta dalla narcolessia della rassegnazione.

Intanto gli anni sono passati e lei non è morta, anche se ha smesso di vivere per sopravvivere.

Il suo pelo umido e incrostato racconta la sua storia di dimenticata e sopravvissuta. Il suo muso triste parla un linguaggio di amarezza e rassegnazione. Il suo sguardo perso chiede di trovare l’interruttore per riaccendere la speranza.

L’abbiamo portata via perché non ce la faceva più: le zampe posteriori intrise di umidità non avrebbero retto a lungo e la sua infelicità non era più sopportabile.

Sabato è stata portata dal veterinario. Verrà tosata, le faremo tutti i trattamenti e oggi è uscita anche in passeggiata. E già l’interruttore si è riacceso: il suo povero muso è tornato a sorridere.

Ora si trova nel nostro solito e benedetto recinto di fortuna ma cerca urgentemente una casa o uno stallo casalingo (con giardino).

Emma è anziana, non dà fastidio: non ne ha la forza. Ha solo voglia di annusare l’erba, di camminare, di sdraiarsi al sole e di mangiare buon cibo. Ha solo bisogno di tanto amore.

Per favore, aiutateci: non abbandoniamola anche se è anziana, ha tanto sofferto. Regaliamole un po’ di felicità.

Elvira 3933567046

Fabiana 3470810209”.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. …ed ancora gli umani COMPRANO gli animali, con lo stesso spirito di quando acquistano borsette griffate… incrementando i traffici di gentACCIA priva di ogni scrupolo, pur di consegnare all’idiota modaiolo di turno il cucciolo blasonato (povera creatura!), per una manciata di sporchi soldi. Che infinita vacuità! E che tristezza!
    Non posso tenere Emma con me, ma posso fare qualcosa, una cosa piccola, ma con tutto il mio Cuore.
    Da me e anche da Mrs. Mimma, che ha finito da poco di sgranocchiare giusto un paio di crocchi.
    E.

  2. Amore grande

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.