Home / Addii / L’India usa le maniere forti: due bracconieri uccisi sul posto dopo aver massacrato un rinoceronte

L’India usa le maniere forti: due bracconieri uccisi sul posto dopo aver massacrato un rinoceronte

Due bracconieri sono stati uccisi sul posto dopo aver barbaramente massacrato un raro rinoceronte indiano per mutilarlo del suo corno. La vicenda è avvenuta negli scorsi giorni nell’Assam, in India, all’interno di un santuario per la fauna selvatica.

L’animale, ormai senza vita, è stato trovato completamente sfigurato a 28 miglia ad est della città di Guwahati, nel Pobitora Wildlife Sanctuary, dai ranger deputati al controllo e alla tutela degli animali. Iniziata la caccia, gli ufficiali hanno aperto il fuoco e ucciso due cacciatori di frodo che si trovavano ancora all’interno della riserva, dopo che questi ultimi avevano iniziato la sparatoria.

Il numero totali di bracconieri responsabili dell’uccisione dell’animale, braccato e indifeso, era tuttavia otto: i cacciatori di frodo si erano introdotti nel Santuario in piena notte con la precisa intenzione di impadronirsi del suo corno. I colpi di fucile erano stati però uditi dai ranger che, giunti sulla scena, avevano colto gli aguzzini sul fatto, uccidendone due. Il resto della banda è purtroppo fuggito con il suo trofeo.

Il Pobitora Wildlife Sanctuary è casa di 93 rinoceronti indiani. Ricordiamo che, al mondo, non ne rimangono più di 3000, e che rappresentano il secondo mammifero più grande dell’Asia dopo l’elefante.

Dopo lo scontro a fuoco con i bracconieri, gli ufficiali del Santuario hanno provveduto a scavare una fossa per seppellire l’animale senza vita.

Nelle foto: il rinoceronte ucciso e i suoi assassini, anch’essi senza vita dopo la sparatoria (fonte DailyMail).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

6 Commenti

  1. Elisabetta Lelli

    Mi pare che in Tanzania facciano lo stesso, con i bracconieri. A cosa si deve arrivare per insegnare agli uomini la civiltà!

  2. Ciò che era giusto, è stato fatto.
    D’altra parte si tratta di criminali spietati che non esitano a fare fuoco ed uccidere con efferatezza chiunque si ponga tra loro e il business che stanno trattando massacrando animali indifesi.

    Peccato solo che il rinoceronte sia morto e gli altri bracconieri sono riusciti a fuggire con il corno…

  3. Che classe! Questo mi piace!

  4. ben gli stà,speriamo che gli altri facciano la stessa fine

  5. OH!!! FINALMENTE UN PO’ DI GIUSTIZIA

  6. quanto darei perché si facesse ciò in italia…….

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.