Home / Cronaca / Vittoria! La Corte dell’Aja ordina al Giappone lo stop alla caccia alle balene: “Non è scienza”

Vittoria! La Corte dell’Aja ordina al Giappone lo stop alla caccia alle balene: “Non è scienza”

Sea Shepherd esulta: la Corte Internazionale di Giustizia dell’Aja ha ordinato al Giappone di fermare il massacro delle balene a scopo scientifico.

Sulla sua pagina Facebook, l’associazione ambientalista parla giustamente di “sentenza storica” e spiega che rilascerà al più presto ulteriori dettagli sulla sentenza e un comunicato ufficiale sulla questione.

Quello che per ora si sa, è che la Corte di Giustizia ritiene che la caccia alla balene portata avanti dal Giappone nell’Antartico è illegale perché priva di qualsivoglia fondamento scientifico, e pertanto ne dispone la sospensione. La sentenza arriva al termine di un durissimo contenzioso iniziato nel 2010 dall’Australia, che aveva citato il Giappone in giudizio ritenendo (come infatti è) la mattanza una “mera attività commerciale” priva di qualunque scientificità.

In pratica, le baleniere nipponiche utilizzavano la scusa del monitoraggio scientifico e delle analisi per massacrare impunemente i cetaceo, aggirando il divieto di caccia alle balene datato 1986.

Si attendono ulteriori sviluppi sulla questione.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

4 Commenti

  1. Elisabetta Lelli

    È cosa buona e giusta.
    Amen

  2. Spero che il Giappone, e tutti gli altri stati, ottemperino davvero a questa sentenza!

  3. Bene ma deve.anche.finire il massacro di cani senza casa e di altri animali . Specialmente in Europa.e nel mondo. Qui in Italia.c’ è il male nel resto del mondo c’è l’inferno

  4. Finalmente, finalmente!!!!!!!!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.