Home / Cronaca / Modena: non bastano i cani, ora anche 15 criceti gettati vivi nella spazzatura

Modena: non bastano i cani, ora anche 15 criceti gettati vivi nella spazzatura

È evidente che vi siano, al mondo, moltissime persone convinte che gli animali siano giocattoli che si possono gettare via una volta che ci si stufa di loro. Le storie di cuccioli di cane o gatto chiusi in sacchetti di plastica e gettati nei cassonetti dell’immondizia sono, purtroppo, ordinaria amministrazione e meschino malcostume in Italia, ma i criceti ancora mancavano all’appello.

Quindici piccoli roditori (criceti russi, per la precisione) sono stati gettati con la loro gabbia all’interno di un cassonetto dell’immondizia a Sassuolo, in provincia di Modena.

Ad accorgersi dei delicati animali è stata una donna che stava per buttare il proprio sacchetto, e che ha immediatamente contattato i bravi volontari del Centro Recupero Fauna Selvatica Il Pettirosso.

Gli uomini del CRAS sono subito accorsi e hanno preso in carico i piccoli, che sono in condizioni di salute discrete e che si trovano ora accuditi nella loro struttura modenese.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. Che bruttissima gente, anzi no, non si può qualificare come gente.
    Immondizia, rifiuti.

  2. Vergognosi e vigliacchi! Voi siete la rovina del mondo!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.