Home / Addii / Bergamo: uccise un cane a colpi di balestra. Identificato, ha 46 anni

Bergamo: uccise un cane a colpi di balestra. Identificato, ha 46 anni

È un uomo di 46 anni originario di Castione della Presolana, Bergamo, il responsabile dell’uccisione di un cane con un dardo scoccato dalla sua balestra. A identificare l’aguzzino, denunciato ora in stato di libertà per uccisione di un animale con crudeltà e senza necessità, sono stati gol uomini della Guardia Forestale di Clusone alla fine della loro investigazione.

Le indagini sono partire lo scorso febbraio proprio a Castione dopo che l’animale è stato trovato senza vita e il suo corpo analizzato presso l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale di Bergamo. Successivamente, in base agli indizi evidenziati, la Procura della città lombarda ha spiccato un mandato di perquisizione per la casa del sospettato, dove è stata trovata la balestra dalla quale era stata scoccata la freccia letale.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. Essere lurido, uscito da chissà dove, possa tu scontare in eterno il male che hai inflitto a quella creatura!
    Mia madre diceva sempre: “A chi fa del male agli animali prima o poi succede sempre qualcosa di brutto.”. E aveva ragione!

  2. Nome e cognome, foto, residenza e crimine/i, il tutto pubblicato su registri online accessibili a tutti!
    Ve lo do io il garantismo ed altre deiezioni finto-umaniste!

  3. Una sola parola: bastardo! Ed un unico augurio… di uguale sofferenza!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.