Home / Addii / Lucca: cane da caccia cade in una vasca di verderame e muore annegato

Lucca: cane da caccia cade in una vasca di verderame e muore annegato

Un cane da caccia è morto annegato a Camaiore, in provincia di Lucca, dopo essere precipitato all’interno di una vasca piena di verderame. L’incidente fatale è avvenuto a Camaiore, in provincia di Lucca, all’interno dell’appezzamento di terra del proprietario dell’animale.

Peraltro, a precipitare nella vasca piena di verderame è stato anche il secondo cane del cacciatore, che però è riuscito a salvarsi.

L’uomo si è reso conto di quanto stava accadendo dopo aver udito i lamenti degli animali e ha subito richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco. Nonostante i pompieri siano arrivati velocemente, tuttavia, nulla è stato possibile fare per uno dei cani da caccia: era già morto annegato.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

4 Commenti

  1. Ma perchè non le recintano ste cazzo di vasche?
    Sono un pericolo per tutti!

    La caccia deve essere semplicemente abolita.

  2. Brava, BARBARA!
    Chiara, dolce angelo… per sempre…

  3. Fatela finita, appendete al chiodo i vostri fucili! Cosa cavolo state facendo? Cosa state insegnando ai vostri figli, ai vostri nipoti? Insegnate il rispetto per la vita! Non sarebbe ora?
    Che miseria…! Povero cagnolino, marionetta nelle mani di un idiota…

  4. neanche se volavano i vigili del fuoco potevano salvare il cane l’unico che poteva fare la differenza era il proprietario,ma i cacciatori hanno coraggio solo quando sparano per il resto sono cagasotto…….evidentemente il signore in questione non sa e non ha letto della povera CHIARA……….SI VERGOGNI CACCIATORE SI VERGOGNI

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
error: A causa di comportamenti scorretti e illegali di alcuni siti, siamo stati costretti a disabilitare la possibilità di copiare i contenuti del blog. Ci scusiamo con i lettori per il disagio.