Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Carbonia: l’orso con museruola e gli altri animali sequestrati al circo Martin. Erano maltrattati

Carbonia: l’orso con museruola e gli altri animali sequestrati al circo Martin. Erano maltrattati

Sono due ippopotami, un elefante, un orso bruno e una tigre gli animali sequestrati al Circo Martin, attendato a Domusnovas, nella provincia sarda di Carbonia-Iglesias.

A intervenire, in un blitz che ha portato alla confisca degli animali, sono stati gli uomini del Corpo Forestale dello Stato che si sono presentati a sorpresa sotto il tendone durante lo spettacolo. L’ipotesi di reato è maltrattamento di animali e mancato rispetto della normativa sugli animali pericolosi, mentre il blitz è stato disposto dalla Procura di Cagliari a seguito di alcune segnalazioni fatte da un’associazione ambientalista.

In particolare, segnala Repubblica, l’orso è stato trovato issato su un carretto, con una museruola in faccia, mentre veniva trainato da un cavallo. Una tigre, invece, era stata issata su un altro destriero. Sempre secondo il quotidiano, in effetti, anche il grande felino sarebbe stato sottoposto a sequestro.

Va da sé che, in considerazione della difficoltà di reperire strutture adatte ad ospitare questo genere di animali, gli esemplari sottoposti a sequestro preventivo si trovano ancora fisicamente al circo: sono stati infatti affidati momentaneamente ai gestori che però non potranno impiegarli durante gli spettacoli, e che sono comunque stati denunciati alla Procura della Repubblica.

Nella foto: l’orso con la museruola (fonte Repubblica).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

4 Commenti

  1. La cosa più ingiusta forse è che questi pseudo-circhi ricevono pure lauti finanziamenti statali.
    Penso che il circo sia arte e l’arte appartiene unicamente all’uomo.

    Il circo è bello senza animali, tutto il resto è degrado e crudele costrizione.

    BASTA!

  2. ciò che disgusta maggiormente non sono i circensi senza scrupoli che ci guadagnano,ma tutta questa gente IGNORANTE che va a vedere questa merda (e paga pure??) – ma come educano i figli? siamo ancora rimasti all’antica roma, 2mila anni di storia e la gente rimane ignorante uguale.

  3. Giro l’articolo a Stefano Deliperi, del GrIG.

  4. Quel che mi ha messo più angoscia sono state le voci delle mamme, dei bambini… Quanta grettezza di Cuore e di pensiero! Che sconforto e che schifo!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com