Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Nuoro: uccide un setter a colpi di pistola e si giustifica dicendo “Odio i cani”

Nuoro: uccide un setter a colpi di pistola e si giustifica dicendo “Odio i cani”

“Odio i cani”. Questa è stata la giustificazione data dall’uomo che a Orosei, in provincia di Nuoro, ha ammazzato a colpi di pistola un setter.

L’animale, di nome Argo, era il cane del titolare di un locale negozio di calzature e cacciatore.

L’aggressione da parte dell’aguzzino è avvenuta all’incirca dieci giorni fa, mentre il proprietario di Argo si trovava in passeggiata assieme ai suoi tre cani su una vecchia strada comunale. Il setter si trovava poco più avanti rispetto al cacciatore quando è stato colpito da due colpi di pistola.

Il proprietario ha assistito non soltanto all’agonia del cane, ma anche all’espressione imperturbabile del suo aguzzino che, poco distante, si godeva la scena come se nulla fosse.

Il responsabile della morte di Argo è un sessantenne proprietario di un cascinale della zona che, interpellato sul perché del suo gesto, ha risposto: “I cani non li posso vedere. Se sapevo che era tuo non gli avrei sparato. Ma ringrazia che gli altri due non erano con lui sennò avrei ucciso anche loro”.

Il cacciatore ha raccolto il corpo di Argo e si è recato dai Carabinieri per sporgere denuncia.

I militari, una volta interrogato il sessantenne aguzzino, si sono visti confermare la versione dei fatti del proprietario del cane ucciso. Per questo l’uomo che “odia i cani” è stato denunciato a piede libero per uccisione di animali.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

5 Commenti

  1. Elisabetta Lelli

    Che puzzone! Ah, se l’avesse fatto al mio cane… qualcuno sarebbe andato ai funerali del tizio che “odia i cani”!
    I miei complimenti anche al proprietario del setter… CaCCatore 🙁

  2. Posso solamente pensare che data l’età media di questi maledetti mostri, presto saranno in larga parte estinti.

  3. carrano biagio

    Mi vedevo ammazzare il cane , e non facevo nulla…. lo avrei impalato vivo.

  4. Paola Bandiera

    Ma non scriviamo stupidaggini!!! Poi noi animalisti passiamo per pazzi esaltati!!! Anche se l’istinto sacrosanto di ammazzare chi fa del male ai poveri animali indifesi c’è ed è presente in tutti noi…dobbiamo lottare affinché le leggi cambino s diventino più severe…a me quel “a piede libero” proprio non mi va giù!!!

  5. Mi rivolgo al proprietario del cane.visto chi è il responsabile. Ammazzalo.. Solamentente così’ si ha giustizia su crimini su animali.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com