Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / [FOTO] Cina: avvelenavano cani per rivenderne la carne, sottoposti a pubblico ludibrio

[FOTO] Cina: avvelenavano cani per rivenderne la carne, sottoposti a pubblico ludibrio

È stato grazie alla ribellione dei loro concittadini che due uomini, Qiumou Jun e He Mouwu, sono stati pubblicamente umiliati per aver ucciso alcuni cani. La vicenda arriva dal villaggio cinese di Sha Dong, dove i due compivano raid per procurarsi carne di cane da rivendere.

I cittadini del posto hanno segnalato alle autorità che Jun e Mouwu avevano preso l’abitudine di girare per il paese a bordo di una motocicletta e di lanciare bocconi di carne farciti al cianuro di sodio per avvelenare i cani del posto.

La questione è diventata ancora più assurda quando i due uomini, messi alle strette dalla Polizia, hanno ammesso che l’obiettivo finale era quello di recuperare i corpi dei cani uccisi per poi rivenderne la carne (avvelenata!), considerata ancora oggi una prelibatezza in varie zone della Cina.

Vale la pena precisare che l’arresto dei due uomini non è avvenuto per la mera uccisione degli animali – poiché la Cina ancora non dispone di leggi relative al loro maltrattamento o uccisione – quanto piuttosto per il danno alla salute pubblica che rivendere cane avvelenata avrebbe potuto causare nei consumatori.

In ogni caso, dopo l’arresto gli agenti hanno sottoposto Qiumou Jun e He Mouwu al pubblico ludibrio all’interno della città nella quale compivano gli avvelenamenti: i due sono stati costretti a mettersi in posa di fronte alla cittadinanza, inginocchiati nel fango, con i corpi dei cani uccisi legati attorno al collo.

Foto: il pubblico ludibrio (fonte SayNoToDogMeat).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

5 Commenti

  1. Elisabetta Lelli

    Ha ragione Barbara. Fargliela mangiare, quella carne, cruda e incluso il pelo! Che bastardi! Che miseria!

  2. Che tristezza!

  3. Una miseria senza fine…

  4. Anche la carne umana potrebbe essere una prelibatezza. Vogliamo provare???

  5. io avrei fatto in modo che mangiassero quella carne……

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com