Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Caserta: poca chiarezza sul cane gettato dal sesto piano. Prevista fiaccolata in memoria

Caserta: poca chiarezza sul cane gettato dal sesto piano. Prevista fiaccolata in memoria

I volontari di Casaluce hanno ribattezzato Angel il piccolo cane gettato dal sesto piano di un palazzo, alcuni giorni fa. L’animale è morto sul corpo e della vicenda avevamo parlato con maggiore dovizia di dettagli in questo articolo.

I particolari di quanto avvenuto sono, almeno per il momento, ancora poco chiari e si sta cercando di fare luce sulla esatta dinamica dell’atto di violenza in modo da definire in maniera più circostanziata l’accusa all’uomo ritenuto responsabile della morte del cane.

Secondo quanto finora ricostruito dagli investigatori, l’uomo sarebbe stato infastidito dalla presenza di Angel e avrebbe fatto in modo di farlo precipitare dal solaio.

Il cane si è schiantato a terra in una pozza di sangue ed è morto quasi immediatamente, sotto gli occhi di alcuni testimoni che hanno cercato di linciare l’aguzzino, messo al riparo dalle forze dell’ordine intervenute sul posto.

Il Garante dei Diritti degli Animali si è appellato ai testimoni del fatto, chiedendo di spiegare nel dettaglio quanto visto in modo che per l’aguzzino sia prevista una pena esemplare.

Nel frattempo, gli attivisti di Casaluce hanno organizzato, per la giornata di oggi, una fiaccolata per ricordare il povero Angel, morto senza alcuna ragione e in modo orribile.

Spiegano i volontari: “Nell’hinterland aversano c’è poca tutela da parte delle istituzioni soprattutto riguardo al randagismo. Siamo soli nella difesa di chi non può parlare. Per questo invitiamo tutti a rompere quel velo di omertà che protegge i violenti e lascia sull’asfalto gli animali, povere vittime di sempre”.

La fiaccolata, prevista per le ore 18 in piazza Statuto a Casaluce, è stata organizzata dal Movimento Animalista di Aversa e vede l’adesione di Antea Onlus, Ceda Onlus, LAC, Progetto Progatto, UEPA Onlus e Zampe d’Oro Onlus.

Qui l’evento su Facebook.

Nella foto: Angel dopo lo schianto (fonte evento Facebook).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

10 Commenti

  1. Bacio, Rosy <3

    SERGIO… mi manchi 🙁

  2. Ciao Elisabetta! Ti auguro davvero con tutto il cuore che le tue preoccupazioni si risolvano nel migliore dei modi! Ci mancherebbe!!!!!! Per quanto riguarda Sergio Zanganelli, è vero, è da un po’ di tempo che non leggiamo i suoi commenti! Chissà, magari avrà avuto da fare, speriamo di ritrovarlo presto a lanciare i suoi “strali” contro i maledetti che maltrattano i nostri amici più cari!!!!! Anch’io, come vedi, riesco ad accendere il computer sempre a tarda o tardissima ora!

  3. A ROSANNA (ma anche agli altri).

    Non ancora, Rosy. Tanto daffare, tanta stanchezza e alcune preoccupazioni. Speriamo si risolva tutto nel migliore dei modi… speriamo.

    Un bacio, Rosy cara. E un bacio a tutti voi, amici cari.

    P.S. Qualcuno sa come sta Sergio Zanganelli?? E’ un po’ che non si vede/legge… Sergio? E’ tutto a posto, sì?

  4. Quest’ennesimo grave fatto di sangue ai danni di un povero animale ci ripropone la non più prorogabile richiesta di una legge che punisca con fermezza questi criminali.Facciamo sentire alle alte sfere altrimenti non lo farà nessuno!

  5. Ciao Elisabetta, ben tornata!!!!!! Grandi novità non ce ne sono: quasi sempre notizie terrificanti, purtroppo! Ringraziamo affettuosamente A4A per il continuo gradito aggiornamento!!!!!!

  6. Elisabetta Lelli

    Alle ore 18:00, a Casaluce, il mio Cuore sarà con gli attivisti, in memoria di Angel.

    Che i colpevoli di questo atto atroce possano crepare lentamente.

    ~~~

    Agli amici di A4A e agli altri cari amici chiedo ancora perdono per la mia assenza.
    Siete con/in me, comunque e per sempre.

    Eli

  7. Chiarezza sì, chiarezza no e intanto il cane è morto! Speriamo almeno che tante persone partecipino alla fiaccolata in suo ricordo!

  8. si una bella fiaccolata che si fermi davanti alla porta del delinquente e le fiaccole tirargliele in casa così avrebbe senso……

  9. Bisognerebbe buttare giù dalla finestra uno di questi idioti. Almeno uno

  10. Attendiamo aggiornamenti favorevoli, sperando che si possa ricostruire questo fatto orribile e vengano puniti con il dovuto rigore il criminale che ha compiuto questo crudele delitto.

    Spero che ci siano tantissime persone per questo meraviglioso e sfortunato cagnolino Angel.
    FORZA!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com