Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Fano: qualcuno ha gettato polpette piene di vetri nei pressi del canile comunale

Fano: qualcuno ha gettato polpette piene di vetri nei pressi del canile comunale

Polpette riempite di pezzi di vetro sono state rinvenute nel campo adiacente al canile comunale di Fano, in provincia di Pesaro e Urbino. Il numero dei bocconi individuati è consistente, a riprova che chiunque li abbia distribuiti lo ha fatto con il chiaro intento di uccidere i cani di passaggio.

L’associazione Melampo, che si occupa dei senza padrone raccolti all’interno della struttura, è comprensibilmente preoccupata: “Abbiamo alzato il livello di attenzione e teniamo sotto controllo gli animali, ma anche se individuassimo subito eventuali sintomi, il danno sarebbe già irrimediabile”.

I volontari hanno deciso di rendere immediatamente pubblica la vicenda proprio per denunciarne la gravità.

“Chiediamo alle forze dell’ordine di accentuare i controlli. Per il momento, a Fano mancano del tutto gli sgambatoi e l’assenza di questi spazi incentiva le incomprensioni fra padroni di cani oppure fra loro e i vicini di casa, poi l’astio che si accumula finisce a bocconcini mortali. Risolvere il problema in questo modo manifesta una carenza di cultura e di civiltà, quindi il pericolo riguarda tutti coloro che possiedono un cane o un gatto, non solo il canile comunale”.

Ingurgitando un boccone di carne pieno di vetro, l’animale è ad altissimo rischio di morte: le schegge, inizialmente avvolte dal cibo, iniziano a tagliare stomaco e intestino molto presto, dissanguando la bestiola dall’interno.

L’assessore Serfilippi si dichiara indignato da quello che definisce “un atto ignobile nei confronti dei nostri amici a quattro zampe”, e chiede alle forze dell’ordine di “indagare sull’accaduto” perché “l’impegno delle guardie zoofile, che ringrazio per il loro lavoro quotidiano, purtroppo non è sufficiente”.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. Vergognosi, i miei corregionali!
    Videocamere a circuito chiuso, ha ragione Johnny! Anche se personalmente protendo per somministrare a LORO lo stesso lauto pranzetto.

  2. Ennesimo vergognoso atto!
    Se possibile mettere le telecamere, la tecnologia a volte è davvero risolutiva!

  3. mettete delle telecameredevono essere tutelate queste povere bestiole

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com