Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Novara: un emù recuperato da ANPANA, un altro trovato carbonizzato

Novara: un emù recuperato da ANPANA, un altro trovato carbonizzato

“Un esemplare di Emù bruciato e un altro a spasso per Olengo: lo recuperano le Guardie Ecozoofile dell’ANPANA Novara.

A seguito di una allerta da parte delle forze dell’ordine già presenti sul posto, polizia locale e stradale, per  gestire il recupero di un emù, le Guardie ecozoofile dell’ANPANA Novara hanno dovuto sfoderare la professionalità nel mettere in sicurezza l’esemplare nel migliore dei modi senza dover usare costrizioni, nella fattispecie reti o lacci.

L’episodio si è verificato alla rotonda d’ingresso di Olengo una piccola frazione di Novara in una fascia oraria di grande transito di veicoli a velocità anche sostenuta e il dromaiidae non pareva troppo preoccupato, aggirandosi in completa libertà. In primis si è creato e diretto un cordone umano, formato da tutti gli agenti presenti che, facendo scudo, aprendo le braccia ha incanalato e spinto l’animale nell’imbuto che lo ha condotto verso la struttura dove era detenuto a poche centinaia di metri.

Nel frattempo si era già provveduto a rintracciare il presunto proprietario che è conosciuto in zona essendo l’unico a possedere animali di questo genere. Giunto sul posto ha dato il proprio contributo favorendone lo spostamento ma ha anche appurato con stupore che durante la notte aveva subito un furto di altri animali e che i ladri avrebbero poi lasciato aperto uno dei cancelli.

Le autorità preposte stanno indagando sui fatti accaduti in quanto nella proprietà è stato rinvenuto un secondo emù carbonizzato.”

Comunicato stampa inviatoci da ANPANA Novara.

Foto: i due emù ritrovati (fonte diretta ANPANA).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com