Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Napoli: mozza le orecchie al cane. Denunciato titolare di una azienda agricola

Napoli: mozza le orecchie al cane. Denunciato titolare di una azienda agricola

Il titolare di una azienda agricola nell’area di Somma Vesuviana, in provincia di Napoli, è stato denunciato per aver mozzato le orecchie al proprio cane.

Secondo Il Mattino, sul posto sarebbero intervenuti gli uomini del Corpo Forestale dello Stato, che hanno provveduto a sequestrare immediatamente sia il cane sia un cavallo ritrovato all’interno della proprietà. Gli animali saranno ora tenuti monitorati fino alla completa ripresa, mentre la magistratura deciderà della loro sorte.

Il cane, di razza Dogo Argentino, sarebbe stato mutilato per “ragioni di bellezza”. Va anche segnalato che, secondo quanto pubblicato da IlMediano, dalla stessa azienda agricola erano già in passato giunte segnalazioni di maltrattamento ai danni degli animali detenuti.

L’uomo è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Nola per maltrattamento di animali, detenzione incompatibile con la loro natura e gravi sofferenze.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com