Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Vittoria India: stop alla sperimentazione animale su tutti i prodotti per la casa

Vittoria India: stop alla sperimentazione animale su tutti i prodotti per la casa

Dopo aver messo fine, soltanto qualche mese fa, alla sperimentazione animali per i prodotti cosmetici, l’India muove un nuovo, gigantesco passo avanti dicendo basta ai test sugli animali per tutti i prodotti per la casa.

Uno dei dettagli più significativi riguarda i prodotti d’importazione, che dovranno rispettare anch’essi le nuove disposizioni governative.

Questo vuol dire che, in India, un numero impressionante di animali saranno, ad esempio, risparmiati dal crudele e ormai inutile test di sensibilità cutanea, che prevede che gli animali vengano rasati e spalmati di sostanze chimiche senza che queste ultime vengano rimosse per lunghissimo tempo, in modo da valutarne gli effetti nocivi sul lungo periodo.

L’India diventa quindi il secondo Paese, dopo Israele, a riconosce che questi test non solo soltanto brutali, ma anche totalmente non necessari.

Foto: un cane sottoposto a sperimentazione animale (archivio).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. Sono d’accordo con te Elisabetta, si può avanzare un passo alla volta eliminando questa follia crudele.
    La foto lascia sgomenti, il buio più assoluto, il nulla.

  2. Una piccola vittoria… in una guerra in cui soltanto gli innocenti vengono massacrati.

    Al piccolo in foto: sei bellissimo, piccola Stella… Nonostante tutta la robaccia che t’hanno fatto ingerire, con la quale ti hanno ustionato, scorticato, accecato… tu sei bellissimo! Riposa fra le braccia degli “angeli che abbaiano”…
    Che infinita tristezza…!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com