Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Uccisione del giraffino Marius, ENPA scrive all’UE: “È un crimine e va punito”

Uccisione del giraffino Marius, ENPA scrive all’UE: “È un crimine e va punito”

L’Ente Nazionale Protezione Animali tuona contro la macabra uccisione del giraffino Marius da parte dello zoo di Copenaghen, avvenuta nei giorni scorsi.

Dell’abbattimento del piccolo, causato da motivi di possibile inbreeding e sovrannumero, avevamo parlato in questo articolo.

Il direttore scientifico di ENPA, Ilaria Ferri, commenta: “Queste strutture in cattività, nelle quali non solo gli animali vengono privati della libertà, ma si sbandierano presunti ruoli quali la conservazione, la ricerca e l’educazione, hanno invece ben altri interessi e agiscono certamente contro gli animali. Consideriamo l’accaduto un fatto gravissimo: purtroppo non è da considerarsi raro perché moltissime strutture eliminano deliberatamente, senza neppure provvedere ad eventuali scambi e senza percorrere la strada dell’accoglienza degli esemplari in sovrannumero presso i santuari o, meglio ancora, al controllo delle nascite”.

Una missiva è stata pertanto scritta da ENPA e inviata dall’Unione Europea Zoo e Acquari e al CITES.

“Si tratta di un evento di una barbarie inaudita, di cui tutti devono venire a conoscenza”, continua la Ferri. “Invito le persone a non visitare zoo e altre strutture di cattività perché in tal modo si rendono correi e corresponsabili di un sistema coercitivo e di violenza, che priva gli animali della loro libertà e che spesso ne causa la morte, come accaduto alla povera giraffa”.

ENPA continua spiegando che, sebbene in Italia un evento del genere non dovrebbe poter accadere per via delle norme previste dal codice penale, sono comunque in corso “indagini a vari livelli in numerose strutture che, per non avere rispettato la normativa vigente, sono oggetto di denunce e controlli”.

“Ci auguriamo che la morte di Marius, tanto violenta quanto incivile, possa servire a convincere tutte le persone che ancora credono nel ruolo degli zoo: ecco la realtà che dobbiamo fermare e far chiudere, fino all’ultimo”.

Foto: il giraffino Marius (archivio).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

4 Commenti

  1. Mi associo totalmente ai contenuti della missiva dell’ENPA e con il tuo pensiero Paolo, dovremmo condividere questo mondo con i nostri amici più speciali e non sfruttarli, umiliarli, distruggerli.
    Basta.

  2. D’accordissimo con Sergio e con Paolo!

  3. Nn andate allo zoo, non andate al circo, nn andate ai delfinari, nn andate ai cinodromi!
    Gli animali ammirateli nei documentari e se potete (beati voi! ) ammirateli vivi in natura, tenendo sempre presente di essere ospiti a casa loro.

  4. Complimenti all’Enpa per la presa di posizione nei confronti dello Zoo di Copenaghen

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com