Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Crotone: gatto ucciso e appeso a un gancio nella chiesa in costruzione

Crotone: gatto ucciso e appeso a un gancio nella chiesa in costruzione

Difficilmente si troverà il responsabile della brutale uccisione di un gatto a Roccabernarda, in provincia di Crotone.

La notizia non ha avuto molto risalto nonostante quanto accaduto sia di particolare gravità: il felino è stato sottoposto a chissà quali sevizie prima di essere appeso (non è chiaro se senza vita o meno) ad un gancio.

Il corpo dell’animale è stato trovato penzolante all’interno della locale chiesa in costruzione.

Secondo Pagania, l’unico magazine online ad essersi occupato della vicenda, l’abuso potrebbe essere opera di ragazzini. Non è chiaro se le forze dell’ordine siano intervenute sul posto, se sia stata sporta denuncia o che fine abbia fatto il corpo.

Nella foto: il corpo del gatto ucciso (fonte Mario Falcescu su Facebook).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

16 Commenti

  1. Che siano maledetti, dal primo all’ultimo!

  2. a crotone c’è la mafia. mafiosi = mostri = pedofili. tutto torna

  3. Respecteer het recht van leven en Respect voor leven

  4. Dolce, cara amica! Non aggiungo altro… <3

  5. Io nn ho parlo davvero…un video di una ragazzina ke viene picchiata gira in rete e vengono immediatamente trovati i colpevoli…migliaia di commenti…un gatto viene torturato e appeso magari ancora vivo ad un gancio e i carabinieri nemmeno vanno sul luogo…ke bella ke è l’italia

  6. sono persone dal cuore marcio! Ciao Elisabetta! <3

  7. siete bastardi e basta,sia che siate ragazzini,sia che siate adulti

  8. Ma chi, quale mostro può anche solamente pensare di fare una simile oscenità??????? Senza parole, solo parolacce!

  9. Non lo sappiamo.

  10. Scusate ma che vuol dire “Non è chiaro se le forze dell’ordine siano intervenute sul posto, se sia stata sporta denuncia o che fine abbia fatto il corpo.”??? Chi ha scattato la foto non ha chiamato i carabinieri???

  11. el que lo aya echo que pagen muy caro con carcel y con mucho dinero y las leyes muy duras

  12. concordo con Silvia…

  13. Chiunque sia stato, non sarà mai preso, si sa. Però spero che la sfortuna, la miseria, la malattia e il tormento lo perseguiti per l’eternità. Ma che mondo di merda, ragazzi!

  14. Ma ke sono tutti posseduti dal demonio??????? Ma che mondo sta diventando???????

  15. Il mio augurio a chi ha fatto questo. Immaginatelo tutti…

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com