Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / USA: Storia di Jarvis, cucciolo coi segni dei sigari spenti addosso, all’aperto sottozero

USA: Storia di Jarvis, cucciolo coi segni dei sigari spenti addosso, all’aperto sottozero

Rischiava di verificarsi un nuovo “caso Kiya” (la cagnetta torturata in modo “medioevale”, di cui avevamo parlato qui), stavolta a Minneapolis, dove un cucciolo di pitbull è stato ritrovato abbandonato per strada, con temperature ampiamente sotto lo zero, e dopo essere stato torturato.

Al momento il piccolo, di soli quattro mesi di età e ribattezzato Jarvis dai suoi salvatori, sta piano piano recuperando da un abuso che avrebbe potuto costargli la vita.

Il cucciolo era stato inizialmente ritrovato vagante per le strade di Minneapolis, in un freddo polare. Prelevato dall’Animal Care and Control, è stato subito visitato e preso in carico dalla Guardia Zoofila Jacob Young.

Il pitbull ha il corpo ricoperto da ustioni causate dallo spegnimento di sigari.

“Le ferite che ha non sono compatibili con quelle delle lotte tra cani”, ha spiegato Young, “Sono lesioni provocate da un abuso umano”. Non solo: Jarvis mostra anche una grave infezione su un lato del volto ed è molto emaciato, segno che è stato affamato per diverso tempo.

“È duro vederlo in queste condizioni, ma nonostante tutto è ancora un cucciolo molto docile e giocoso”, continua la Guardia, spiegando che il piccolo non sarebbe sopravvissuto se fosse rimasto al freddo ancora per qualche ora.

I tempi di recupero, per Jarvis, saranno piuttosto lunghi. L’infezione sul muso sta guarendo, e lo stesso vale per le ustioni, ma l’assenza di tono muscolare gli causa gravi difficoltà nella deambulazione.

Non appena starà meglio, sarà sicuramente adottato anche in virtù della sua personalità decisamente bonaria. Nei prossimi giorni sarà trasferito presso il rifugio di un’associazione animalista, e successivamente troverà quantomeno uno stallo fino all’arrivo della sua famiglia definitiva.

Nelle foto: Jarvis (fonte KSTP).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

6 Commenti

  1. Propongo una bella sedia elettrica per tutti questi torturatori di merda! I migliori auguri al cucciolo, possa schiattare nel modo peggiore possibile chi lo ha ridotto cosi, bastardo!

  2. Un po’ di pulizia non sarebbe male.
    Schifosi.

  3. Come guariranno le sue ferite interiori?? Quelle che non sono visibili… quelle che ti marchiano a fuoco nel Cuore, per sempre??
    Le bestie umane DEVONO sparire! Tutte!

  4. Un’altra storia di ordinaria follia……Tutti i nostri pensieri positivi a questo piccolo tesoro! Forza Jarvis!

  5. questa gente se la cava sempre xche per loro nn ce punizione per loro sono solo animali!ma in verita chi sono i veri animali?

  6. ma possibile che questa feccia di gente non venga mai punita?

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com