Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Chiesa, finalmente un porporato parla di animali: è l’arcivescovo Desmond Tutu

Chiesa, finalmente un porporato parla di animali: è l’arcivescovo Desmond Tutu

Ogni volta che l’arcivescovo Desmond Tutu apre bocca, l’eco mediatica suscitata è grande. Forse perché il padre spirituale di Cape Town, anglicano e attivista sudafricano già famoso per la sua lotta all’apartheid, si distingue da tempo per il suo impegno (vero) in favore delle minoranze. Già vincitore di un premio Nobel per la pace, aveva qualche tempo fa preso posizione a favore delle coppie LGTB, sostenendo che avrebbe preferito andare dritto all’inferno piuttosto che in un paradiso omofobico.

Poco dopo Natale, Tutu ha toccato però un altro importante tema, quello che della protezione degli ultimi tra gli ultimi, dei più invisibili tra gli invisibili, gli animali.

“Ho trascorso la vita a combattere la discriminazione e l’ingiustizia, a prescindere che le vittime fossero neri, donne, gay o lesbiche. Nessun essere umano dovrebbe essere il bersaglio del pregiudizio od oggetto della violenza, o dovrebbe vedersi negati i propri diritti fondamentali”.

“Ma ci sono altri problemi nella giustizia – non solo per gli esseri umani, ma anche per le altre creature senzienti del mondo. Il tema dell’abuso e della crudeltà che infliggiamo agli altri animali deve combattere per avere la nostra attenzione in quella che sembra, spesso, un’agenda morale troppo piena. Ed è vitale, invece, che queste ingiustizie non vengano sottovalutate”.

L’arcivescovo anglicano ha continuato: “Ho visto, in prima persona, quanto l’ingiustizia venga ignorata quando le vittime sono impotenti o vulnerabili, quando non hanno nessuno che parli per loro e nessun mezzo per rappresentarsi di fronte ad una autorità superiore. Gli animali si trovano esattamente in questa posizione. Se non prestiamo attenzione ai loro interessi e non parliamo, a voce alta, al loro posto, l’abuso e la crudeltà continueranno”.

“È una sorta di follia teologica anche solo pensare che Dio abbia creato il mondo intero esclusivamente per gli esseri umani, o supporre che Dio sia interessato solo ad una dei milioni di specie che abitano la Terra. Non si onora Dio abusando di altre creature senzienti”.

Prima di Tutu, a pronunciare parole così potenti in difesa degli animali era stata soltanto un’altra autorità religiosa di fama mondiale, il Dalai Lama. Nel 2012, durante il World Compassion Day tenutosi a Mumbai, dichiarò: “Ora, rispetto agli animali, va detto che non solo hanno la vita, ma anche i sentimenti di piacere e dolore. Dovremmo trattare le loro vite con rispetto, cosa che i tibetani sono soliti fare”.

A prescindere dalle convinzioni religiose di ciascuno, troviamo le parole dell’arcivescovo Tutu giuste e meritevoli di un sentito ringraziamento.

Nella foto: Desmond Tutu (fonte Wikimedia).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

6 Commenti

  1. MARI… anch’io ho provato tanta tristezza, guardando quell’immagine!
    Non rammento in quale articolo ho inserito il mio commento…

  2. Buongiorno eh, Mary! 🙂
    Ti basta cliccare sulle parole in arancione nell’articolo… sono link…
    comunque eccotene qualcuna:
    http://www.huffingtonpost.com/2013/12/27/desmond-tutu-animal-rights_n_4509188.html

    Ed eccotene altre:
    http://www.indcatholicnews.com/news.php?viewStory=23872
    http://www.ekklesia.co.uk/node/19811
    http://www.ecorazzi.com/2014/01/02/desmond-tutu-takes-stand-on-animal-welfare/
    http://www.care2.com/causes/20-great-thinkers-who-spoke-out-for-animal-welfare.html

    in ogni caso, ti basta fare una ricerca in google.
    saluti,
    lo staff di All4Animals

  3. la fonte della dichiarazione?

  4. E dopo queste bellissime parole il silenzio della chiesa cattolica risulta ancora più assordante, con buona pace della tanto sbandierata foto del papa con l’agnello sulle spalle.

  5. Grazieeeeee. Bellissimo articolo!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com