Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Savona: pastore tedesco malato e denutrito vittima di incuria, condannato padrone

Savona: pastore tedesco malato e denutrito vittima di incuria, condannato padrone

Pagherà una multa di 4500 euro A.M. (generalità complete non pervenute), il proprietario di un cane gravemente malato e abbandonato a se stesso.

La vicenda arriva da Savona, dove nel giugno del 2012 una femmina di pastore tedesco di 8 anni era stata costretta a vivere in un deposito di materiale edile senza neppure un po’ d’acqua da bere nonostante fosse denutrita e gravemente malata.

Al momento dell’intervento della Guardia Forestale e dei veterinari ASL, il cane era stato ritrovato affetto da leishmaniosi, con “alterato stato sensorio” e “deambulazione incerta”, sofferente di una grave podoflemmatite agli arti e in stato di malnutrizione. Il suo proprietario lo costringeva a vivere in un ambiente insalubre e inadeguato, invaso di rifiuti edili e di erbe infestanti e senza neppure una ciotola con un po’ d’acqua.

Il proprietario dell’animale, un quarantenne, era stato quindi colpito da un decreto penale di condanna che prevedeva una multa da 2500 euro al quale aveva presentato opposizione. Di fronte al Tribunale Monocratico, l’ammenda è invece quasi raddoppiata.

Non è chiaro, ad oggi, che fine abbia fatto il pastore tedesco.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

4 Commenti

  1. Qual è la bellezza di adottare un cane per poi trattarlo ancora più male. E soprattutto che fine ha fatto la poverina?

  2. Ciao Marilena , e’ vero con la legge sulla privacy non si viene mai a sapere il nome di questi gentiluomini”” . Ma resta la domanda “” il cane dov’è ” ????? Non vorrei mai che l’ infame abbia promesso di occuparsene e la magistratura lo abbia lasciato nelle mani dell’ aguzzino!!!!!!

  3. Sempre poco per quello che ha fatto al cane. E poi cazzo mai che si possa sapere le generalità complete di questi tristi figuri, perchè qui la privacy funziona eccome. E poi ha ragione Barbara che fine ha fatto questo cane per di più ammalato?

  4. Sarebbe interessante sapere che fine ha fatto il cane . Quanto al padrone gli starebbe bene ammalarsi come il suo povero cane oltre che a pagare la multa a mio avviso ancora troppo bassa per una vita che non ha prezzo

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com