Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Mantova: splendido airone bianco abbattuto a fucilate e abbandonato vicino a un fosso

Mantova: splendido airone bianco abbattuto a fucilate e abbandonato vicino a un fosso

Sparare per il gusto di uccidere. Non per bisogno, non per “regolare la Natura” (sic), non per fame.

È pessima la sorte toccata ad uno splendido airone bianco che, a Mantova, è stato abbattuto con quattro proiettili circa dieci giorni fa, e successivamente abbandonato come spazzatura sulle rive di un fosso.

I proiettili hanno colpito l’animale su una zampa e poi, per tre volte, al corpo, senza lasciargli scampo. Ed è anche inutile ricordare che l’airone bianco è una specie protettissima la cui tutela è prioritaria persino in sede europea.

Sul fatto, ora, starebbero indagando gli uomini della Guardia Forestale dopo che il corpo senza vita dell’animale è stato scorto e segnalato da una residente del posto.

L’airone, tra l’altro, è stato ucciso in un giorno in cui la caccia nella provincia di Mantova era comunque vietata.

Casomai venisse individuato l’aguzzino (cosa comunque poco probabile), gli verrebbe contestato il reato penale di abbattimento di animale protetto, che prevede la detenzione (ma soltanto sulla carta, naturalmente) fino ad otto mesi ed una multa fino a duemila euro.

Nella foto: l’airone ucciso (fonte Gazzetta di Mantova).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. Questa è la caccia, cacciatori brava gggente!
    Se poi vogliamo parlare di bracconaggio, beh molto spesso è congruente con l’attività sopra citata.
    Che miserabili.

  2. D’accordissimo con MARI.

  3. Chi ha compiuto un atto così vigliacco è un decerebrato indegno di stare al mondo… spero sempre in qualche provvidenziale “incidente di caccia”… solo spazzatura in meno su questa Terra ormai costantemene violentata…

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com