Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / In lotta per / [VIDEO] La scimmietta che insegna all’uomo come si spremono le foglie

[VIDEO] La scimmietta che insegna all’uomo come si spremono le foglie

Gli animali sono inferiori. Non capiscono. Non ragionano. Non hanno coscienza di sé. Non sono in grado di comprendere il senso della vita e della morte.

Soffrono meno. Non sono esseri razionali, ma del tutto istintivi. Non hanno l’ingegno di noi umani. Gli animali sono inferiori.

Queste sono solo alcune delle arroganti affermazioni cui la maggior parte delle persone crede indiscriminatamente e che spesso e volentieri riferisce pure. Servono come scusante, più o meno razionale, per giustificare il trattamento riservato dalla nostra specie a tutte le altre.

Eppure ogni giorno, ovunque nel mondo, i nostri confratelli terrestri (non esseri inferiori, ma semplicemente diversi, eppure così simili a noi) ci dimostrano di essere perfettamente autocoscienti, razionali, ingegnosi. Intelligenti, appunto.

Guardate, nel video che segue, una scimmietta ospite del santuario International Primate Rescue Centre in Sud Africa, mentre insegna ad un uomo a “spremere” le foglie, ossia romperle in pezzi più piccoli prima di mangiarle o utilizzarle. Chino, questo il nome della scimmietta, è proprio un ottimo insegnante e mostra a gesti e con vocalizzazioni all’ospite umano che ha di fronte come svolgere un’attività perfettamente razionale.

Ricordiamo che questo essere perfettamente razionale e intelligente è costretto, assieme a molti altri, a vivere in un santuario per non finire massacrato dai nostri simili, senza alcuna necessità.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

4 Commenti

  1. Purtroppo i mass media sono in mano a pochi e quindi per loro è meglio far passare questi messaggi che invece dire che molta gente è disturbata mentalmente se non peggio e chi ne fa le spese sono gli animali.Il problema è sempre la massa gestita da pochi!

  2. Elisabetta Lelli

    Meraviglioso… Grazie!!!

  3. d’altronde cosa puoi sperare da certi umani.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com