Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Olanda: balena trovata morta. Aveva 20 chili di plastica nello stomaco

Olanda: balena trovata morta. Aveva 20 chili di plastica nello stomaco

Una balena è stata recentemente trovata morta sulla costa olandese di Hellings e gli esami necroscopici hanno rivelato che la causa del decesso è ingestione di plastica.

In particolare, l’animale avrebbe inghiottito almeno 59 pezzi di plastica per un totale di 20 chilogrammi di materiale ritrovato all’interno del suo stomaco.

Della questione dell’inquinamento dell’ecosistema marino con la plastica avevamo già parlato più approfonditamente in questi contributi.

In merito a questa vicenda, sembra che la maggior parte dei rifiuti ingurgitati dal mammifero marino provenissero dai Paesi Bassi. In ogni caso, un’altra balena era stata trovata senza vita lo scorso marzo sulla costa andalusa, con lo stomaco pieno di plastica proveniente dalle serre di Almeria e Granada, in Spagna.

Secondo la Wildlife Protection tedesca, per ogni metro quadrato di superficie acquatica sono presenti all’incirca 18,000 pezzi di plastica – che rappresentano solo il 15% del totale. Il restante 85% si trova sott’acqua.

Nella foto: la balena senza vita (fonte Schnauzi).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

4 Commenti

  1. Ciao federico: in senso lato con balena si intende qualunque cetaceo di taglia “big”. L’ordine dei cetacei comprende due subordini: Misticeti (con i fanoni) e Odontoceti (con i denti). Il capodoglio è il più grande di tutti gli odontoceti, rientra nella “macro” categoria delle balene. Grazie comunque della tua specifica.

  2. Agghiacciante, mi domando se le autorità mondiali che tanto chiacchierano di inquinamento (visto che ne parlano con “grande interesse”) si muoveranno per attuare politiche di bonifica e ripristino degli ambienti marini (e non).

    Ovviamente era una domanda retorica.

  3. Stiamo facendo diventare il mondo una gigantesca discarica!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com