Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Canada: pitbull eroico salva la proprietaria da un attacco a colpi di machete

Canada: pitbull eroico salva la proprietaria da un attacco a colpi di machete

Un pitbull di nome Mercey è considerato un piccolo eroe canadese per aver salvato la vita alla sua proprietaria da un attacco a colpi di machete.

Secondo quanto riportato dal magazine DogHeirs, quattro uomini si erano introdotti con la forza all’interno dell’appartamento della donna: tre adulti ed un teenager che avevano subito manifestato comportamenti violenti nei confronti della trentenne.

Mercey si era a quel punto frapposta tra la ragazza e gli aggressori con l’intento di salvarle la vita, e ricevendo diversi colpi di machete che l’hanno ferita gravemente. Tuttavia, i quattro uomini si erano infine allontanati di corsa.

Le condizioni di Mercey dopo l’aggressione erano molto gravi e per lei è stato necessario un ricovero d’urgenza presso una clinica veterinaria: la pitbull ha comunque superato con successo l’intervento chirurgico e dovrebbe riprendersi completamente.

“È di ottimo umore e sta recuperando”, commenta il dottor Brent Jackson, che l’ha operata, aggiungendo che Mercey è una cagna “molto bene educata”.

La locale stazione di polizia ha organizzato una piccola raccolta fondi per contribuire al pagamento delle spese veterinarie, mentre un donatore anonimo ha versato 1000 dollari che andranno alle sue cure: il conto di Mercey è ora completamente saldato.

I quattro aggressori sono stati tutti arrestati: tra le altre cose, dovranno rispondere delle accuse di aggressione e crudeltà verso gli animali.

Nella foto: Mercey dopo l’operazione (fonte DogHeirs).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

2 Commenti

  1. Bellissima e bravissima questa cagnolina!
    Spero che oltre all’arresto siano stati ammazzati di botte.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com