Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Appelli / [APPELLI] Pippo, il pitbull cieco che ha trascorso una vita intera in canile

[APPELLI] Pippo, il pitbull cieco che ha trascorso una vita intera in canile

“Pippo, 10 anni, nove dei quali passati nel lager di Noha. La sua casa era un pezzo di legno fradicio, i muri erano cosparsi di muffa e la cella era di 2 metri. Questi sono stati i suoi primi nove anni: passati a cercare il cielo, a cercare una carezza, fino a quando sui suoi occhi è calato il buio.

I suoi occhi avevano smesso di cercare l’azzurro del cielo, le sue zampe non avevano mai sentito l’erba, la sua testa non aveva mai ricevuto tante carezze.

Ora Pippo è in pensione, amato e curato in tutto e per tutto ma non è giusto: non è e non deve essere quella la sua casa.

Diventa tu gli occhi di Pippo: ti ricompenserà con tanto amore, è un esserino dolce e fragile nel corpo di un pitbull.

Adozione meglio come figlio unico: è cieco e inizialmente andrà seguito molto. Sì ad una casa con giadino, ma no alla presenza di scale.

Pippo si trova a Milano, e ti aspetta per portarlo a casa.

Per informazioni:

adozionipacav@libero.it

Francesca al 3478948312 dopo le 17

Alice al 3409006350.”.

L’appello originale di Pippo si trova a questo link.

Nella foto: Pippo (fonte Facebook).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Un problema scrivere i miei commenti: dal mio e-mail devo andare sul vostro sito e lí ogni volta devo riscrivere i jmiei dati: Non mi potete mettere sul mio Facebook? Dalla Spagna un “Buona fortuna” a Pippo. Davvero si merita tutto l’amore nei suoi ultimi anni di vita. Chi era il mostro che lo ha tenuto per anni in quelle terribili condizioni? Sto anche cercando un mezzo che non sia quello carissimo ,tramite Banca, per aiutare le richieste di aiuto per i nostri amici SENZA VOCE. Un saluto.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com