Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Passo avanti Messico: proibita la corrida nella città di Durango

Passo avanti Messico: proibita la corrida nella città di Durango

La città di Durango, capitale dell’omonimo stato del Messico, ha approvato all’unanimità il bando alla corrida. L’iniziativa di modificare la legge comunale è stata presentata in risposta alle norme nazionali di tutela degli animali presentate dalle associazioni animaliste del posto.

Durante lo scorso weekend, pertanto, si è ufficialmente tenuta nella Plaza de Toros Alejandra l’ultima corrida – poiché le nuove disposizioni di legge hanno effetto immediato.

Durango non è la prima città del Messico a mettere fuorilegge il brutale spettacolo di tauromachia, e va unirsi alla lista composta finora da Veracruz, Sonora e Aguascalientes.

Un piccolo passo avanti che, si spera, servirà da esempio all’intero Paese.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Il Messico sta avanti pure a questa tanto decantata “Europa”.

    Complimenti sinceri!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com