Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Abruzzo, continua la strage dei lupi: ennesimo esemplare investito (due volte) e ucciso

Abruzzo, continua la strage dei lupi: ennesimo esemplare investito (due volte) e ucciso

Un ennesimo esemplare di lupo appenninico è stato investito e ucciso all’interno del Parco Nazionale d’Abruzzo, sulla statale 479 tra Scanno e Anversa degli Abruzzi.

La notizia è stata resa nota nelle scorse ore, ma soltanto successivamente si è scoperto che il superpredatore era stato dapprima investito da un’auto che lo ha spintonato sulla corsia opposta, e poi travolto una seconda volta, stavolta da un SUV che non gli ha lasciato scampo. Il lupo è purtroppo deceduto sul colpo.

È stato lo stesso conducente del SUV a fermarsi e a telefonare ai soccorsi, rimanendo poi sul posto fino all’arrivo del veterinario, dei guardaparco e dei Carabinieri: purtroppo nulla s’è potuto fare tranne accertare la morte dello sfortunato animale.

Nella foto: il lupo investito e ucciso (fonte Abruzzo24).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

4 Commenti

  1. Johnnyf perchè i lupi non votano e perchè in Italia prima che si faccia qualcosa devono ancora morire una ventina di lupi se no è poco! I Suv a che servono?,a niente!,…sono come le pellicce delle signore,sono sicuro che alcuni non vanno bene nemmeno per il fuori strada.Si potrebbero mettere già subito degli autovelox e iniziare a fare le prime multe salate già sarebbe qualcosa perchè non lo fanno???

  2. Sono d’accordo con te JohnnyF

  3. Mi domando:
    a) a cosa possa mai servire un suv?
    b) quanto correte con le macchine?
    c) dov’è l’ente parco, la regione, chi di competenza e perchè non si prendono provvedimenti per limitare il contatto di questi animali con strade a scorrimento veloce.
    d) perchè non importa niente di niente a nessuno?

  4. È ora che questi criminali vengano tolti dalle strade

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com