Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Bergamo: gatto seppellito vivo in un loculo al cimitero. Salvato dalla Polizia Locale

Bergamo: gatto seppellito vivo in un loculo al cimitero. Salvato dalla Polizia Locale

Sarebbe senza dubbio morto, il gatto trovato inspiegabilmente intrappolato in un loculo nel cimitero di Dalmine, in provincia di Bergamo. Fortunatamente, però, i suoi gemiti sono stati sentiti da un cittadino che ha immediatamente chiamato i Vigili Urbani.

Questi ultimi hanno a loro volta richiesto l’intervento di alcuni operai del Comune, che hanno provveduto a sganciare la lapide in marmo che teneva prigioniero il piccolo felino e a liberarlo.

Non è chiaro come il gatto sia potuto finire in una tale trappola, e gli stessi agenti della Polizia Locale sono perplessi. Potrebbe, tuttavia, essersi trattato solamente di uno spiacevole caso e non sembra palesarsi alcuna ipotesi di maltrattamento.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. Mi sembra strano, come ha fatto ad entrare? Mah!

  2. PESTE E CORNA SFIGA SEMPIERNA AL RIFIUTO UMANO CHE PUO’ AVER FATTO UNA COSA DEL GENERE

  3. Ca semble évidant que ce soit un acte de malveillance, quelqu’un qui n’aime pas les chats, on voit parfaitement dans une tombe s’il y a un animal ou pas, ça a été voulu ! Cette personne recommencera c’est sur !

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com