Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Grosseto: cacciatore confonde un cane per un cinghiale e gli spara in faccia

Grosseto: cacciatore confonde un cane per un cinghiale e gli spara in faccia

Era un pastore tedesco, l’animale confuso con un cinghiale da un cacciatore di Castiglione della Pescaia, in provincia di Grosseto. Il cane è stato preso in piena faccia da una fucilata che gli ha strappato via la mandibola e non è riuscito a sopravvivere.

L’uccisione è avvenuta nel primo pomeriggio di sabato scorso, quando il pastore tedesco è stato colpito mentre si trovava in un terreno privato assieme al suo proprietario. I due erano a pochi passi da casa quando si sono imbattuti nella squadra di cacciatori.

Il proprietario del cane ucciso racconta di aver visto uno dei cacciatori “puntare il fucile oltre la recinzione e fare fuoco su Argo, che era a qualche metro da me. Si è giustificato dicendo di averlo scambiato per un cinghiale”.

Argo, scioccato e morente e privato della mandibola, è inizialmente fuggito in un vicino oliveto. Recuperato, è stato trasferito in clinica dove è stato eutanasizzato per la gravità delle ferite.

Il proprietario, che ha richiesto sul posto l’intervento prima dei Carabinieri e poi dei volontari LAV, racconta che nessuno dei cacciatori ha mosso un dito per aiutarlo a soccorrere il cane e anzi l’intera squadra si sarebbe allontanata prima dell’arrivo delle forze dell’ordine.

L’uomo precisa che la fucilata è stata sparata a non più di quindici metri dal bersaglio.

LAV ha annunciato di essere pronta a costituirsi parte civile al processo, casomai i Carabinieri identificassero il responsabile dell’uccisione di Argo.

Foto: Argo, il cane ucciso (fonte IlGiunco).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

5 Commenti

  1. Assassini e rifiuti umani che saranno perseguitati dalla sfiga sempiterna. La genia dei cacciatori dovrebbe dovrebbe sparire dalla faccia della terra

  2. Lo ha fatto apposta.
    Non siamo stupidi, via.

    Questa è la caccia.
    http://www.vittimedellacaccia.org/ultimissime/3047-cscaccia-senza-ritegno-28-feriti-e-5-morti-da-settembre.html

    Aboliamola, ci guadagnamo tutti, meno che le lobby e i sadici.

  3. Un omicidio legale, spero lo trovino.

  4. i cacciatori ……poter mettere una pietra sopra ad ognuno di loro sarebbe la soluzione ideale al problema,…. che non mi si venga a dire che l’ha scambiato per un cinghiale……..l’ha fatto apposta….se fossi il proprietario la prossima volta scambierei per cinghiali il branco dei cacciatori ……

  5. Ma non basta mai la straffottenza, l’indifferenza, la crudeltà di questi assassini col beneplacito dello stato? Quanto ancora dovremo sopportare tutto questo? Quanti e quali sono gli interessi loschi che legano questi, ripeto, assassini ai politici alle regioni, allo stato?

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com