Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Benevento: mamma e figlio “avvelenatori di animali” finiscono a processo

Benevento: mamma e figlio “avvelenatori di animali” finiscono a processo

Dovranno rispondere, in concorso, del reato di tentata uccisione di animali una madre e suo figlio, finiti a processo a Benevento negli scorsi giorni.

Secondo quanto ricostruito da LAV, che si è costituita parte civile, nel febbraio 2012 i due cercarono di avvelenare gli animali di una vicina di casa distribuendo all’interno della proprietà diverse polpette tossiche. A scoprire le letali esche era stata la stessa proprietaria degli animali, che aveva allertato la Questura.

Le polpette erano state così analizzate all’Istituto Zooprofilattico del Mezzogiorno, che aveva confermato la “farcitura” al veleno. Accusati del tentativo di uccisione sono ora una madre e suo figlio, entrambi residenti a Castelvenere a poca distanza dal luogo di deposito dei bocconi.

LAV ha chiesto al Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali Nunzia De Girolamo di intervenire immediatamente per mettere un freno ai pesantissimi episodi di avvelenamento che funestano un po’ tutta l’Italia, e il beneventano in particolare.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

4 Commenti

  1. In galera, multe salatissime (con tanto di pignoramenti), lavori socialmente utili per pagarsi la vacanza ed iscrizione in appositi registri pubblici, non smetterò mai di ripeterlo.

  2. per fermare due teste di c..zo così basta poco….un’invito a pranzo dove fargli mangiare il loro piatto preferito…. polpette con sugo……

  3. SEMPRE GRANDE !!!!!! LAV !!!!! Questi due fetenti assassini subiranno la sfiga sempiterna per ciò che hanno fatto. Sono rifiuti umani

  4. senza pene severe applicate incondizionatamente i “freni” trovano il tempo che trovano…..

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com