Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Canada: si perde nella foresta e mangia il proprio cane per sopravvivere

Canada: si perde nella foresta e mangia il proprio cane per sopravvivere

Il 44enne Marco Lavoie, un esperto di trekking, si sarebbe nutrito con le carni del suo cane per sopravvivere nelle foreste del Canada.

Secondo il magazine NelCuore, l’uomo sarebbe rimasto disperso tra i boschi per tre mesi dopo essere stato aggredito da un orso e aver perso la canoa sulla quale viaggiava.

Tra l’altro, sarebbe stato proprio il pastore tedesco di Lavoie ad evitare che l’aggressione dell’orso si trasformasse in tragedia: il cane si era infatti frapposto tra il proprietario e l’animale, riuscendo a scacciarlo. Un atto di eroismo che però non gli ha salvato la vita: l’esperto di trekking racconta infatti di essere stato costretto ad uccidere il cane per mangiarne le carni e salvarsi la vita.

Marco Lavoie è stato avvistato da un elicottero e soccorso negli scorsi giorni.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

6 Commenti

  1. esperto di trekking questo coglionazzo qua??? Esperto di minchiate e crudeltà, speriamo che crepa in un latro modo!

  2. Ma esistono i rilevatori gps, come cazzo fai a perderti nel 2013?

    Ci sono molti modi per sopravvivere nei boschi.
    Per il resto no comment, si deve essere proprio senza scrupoli per fare una cosa del genere!

  3. Personalmente avrei preferito morire di fame piuttosto che mangiare il mio cane. Per me sarebbe stato come mangiare il mio migliore amico o un componente della mia famiglia.

  4. per fortuna che il cane dovrebbe essere il migliore amico dell’uomo…gli salva la vita e poi se lo mangia…sto tizio qua ha visto troppi reality o programmi tipo di quel coglione che mangia ogni cosa vivente che gli passa di fianco di bear grill o cm diamine si chiama.bhè che dire….complimenti davvero.complimenti per l’uomo e merda che sei.

  5. Marco ……spero che il destino che ti spettava tardi poco a ripresentarti il conto….non meriti altro…..

  6. sei una *****

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com