Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / [VIDEO] Colpo di scena USA: individuato e arrestato il sadico aguzzino della cucciola Kiya

[VIDEO] Colpo di scena USA: individuato e arrestato il sadico aguzzino della cucciola Kiya

Le forze dell’ordine di Quincy, nello Stato americano del Massachusetts, lo avevano promesso: troveremo chi ha torturato Kiya. E hanno mantenuto la parola data.

Dallo scorso agosto ad oggi gli investigatori hanno lavorato senza sosta per dare un nome ed un volto ad uno dei più brutali torturatori di animali mai giunti alla ribalta delle cronache.

Di quello che Kiya, cucciola di pitbull incoscientemente venduta online dai suoi proprietari ad un acquirente non ben identificato, aveva dovuto subire, avevamo parlato con maggiore dovizia di dettagli in questo articolo.

La cagnetta, solamente un anno di età, era stata torturata con tale violenza e per un lasso di tempo talmente lungo che le cure dei veterinari non erano riuscite a salvarle la vita: le sue condizioni erano così disperate, e la sua qualità di vita così gravemente deteriorata, che lo staff medico aveva infine deciso che l’eutanasia fosse la scelta più compassionevole.

L’uomo accusato di averla ripetutamente torturata, fino a spaccarle tutte le giunture, di averla pugnalata in un occhio, di averla affamata e assetata, di averla picchiata ripetutamente, di averle tagliato in due la lingua per renderla simile a quella di un rettile, di averle bruciato il naso, di averle spezzato la schiena a bastonate e di aver ripetuto ciascuno di questi abusi più e più volte, è un polacco 32enne di nome Radoslaw Czerkawski. Le torture inflitte su Kiya sono state definite dallo staff medico che l’aveva presa in cura “di sadico stampo medioevale”.

Secondo quanto diffuso dalla stampa americana, il sadico sarebbe stato individuato dalle forze dell’ordine e seguito fino nel Connecticut, dove è stato arrestato.

Czerkawski si trovava negli USA con un permesso di soggiorno turistico scaduto da tempo.

È attualmente tenuto in custodia (con cauzione fissata a 300mila dollari) e dovrà rispondere di almeno undici reati di maltrattamento di animali, a ciascuno dei quali può corrispondere una pena detentiva di cinque anni.

Un gruppo di abitanti di Quincy ha atteso fuori dalla centrale di polizia l’arrivo del sospetto, tra lacrime e rabbia.

Le prime indiscrezioni raccontano che Czerkawski sarebbe l’uomo che avrebbe acquistato online Kiya per poi sottoporla ad un serie infinita di sevizie all’interno delle mura domestiche.

Gli ex proprietari della giovanissima pitbull, che dopo il ritrovamento del cane in condizioni disperate si erano definiti sotto shock, l’avevano venduta in internet dopo che il loro padrone di casa aveva deciso di proibire la detenzione di animali all’interno degli appartamenti.

La polizia di Quincy, comunque, ha confermato che Czerkawski è accusato anche di aver cercato di depistare le indagini degli investigatori.

A questa pagina è possibile firmare una petizione che chiede per il responsabile della terribile morte di Kiya una pena esemplare.

Nelle foto: Czerkawski e le condizioni di Kiya al ritrovamento (fonte DailyMail). La foto di Kiya prima di finire nelle mani del suo aguzzino è tratta da Facebook.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

25 Commenti

  1. Che cazzo di commento devo lasciare? Un colpo in testa e via…un bastardo in meno!!!

  2. accecatelo e piantategli 2 cactus sotto le ascelle e un altro dove non posso dire su questo messaggio . povera KIYA amore Dio ti accolga nel mondo dei +

  3. che rabbia che ho… Nemmeno un briciolo di pietà! MERDA!!!

  4. stramaledetto! devi crepare al più presto. CREPAAAAAAAA

  5. maria teresa lai

    l’espressione da idiota.. da aborto mal riuscito è unica..è un’assassino a prescindere il suo dna non mente..un mese al miglio verde e ti passa tutta la fantasia da assassino depravato bastardo e partorito dal culo da una madre di merda!!!!

  6. Se gli dessero 55 anni di carcere potrei anche essere soddisfatto.
    Isolamento assoluto, diurno e notturno.
    Niente luce del giorno, niente aria.
    Sarebbe giusto se finisse sul freddo tavolo di un laboratorio scientifico!

    Mi auguro che venga punito con estrema durezza, senza nessuna pietà!

  7. loredana frassati

    le menti malate associano questa razza di cani alla violenza, io prego affinchè venga monitorato il loro possesso come cani da compagnia, venga fatto un vero controllo a chi li acquista e a chi li alleva, affinchè non finiscano tra le mani di atroci personaggi da galera

  8. Fategli le stesse cose, ma ogni volta lo si cura per farlo tornare in perfetta forma…
    Pronto per un’altro ciclo di terapia!
    Fino a quanto non muore di vecchiaia!

    Maledetto!

  9. deve morire con le stesse torture e anche questo malato meriterebbe l’inizione letale interrompendone la durata ogni secondo tanto da sfinirlo psicologicamente e allo stesso tempo infliggergli le peggiori torture medioevali

  10. DEVE MORIRE…

  11. la pena di morte deve avere e deve essere il primo di tanti che verranno puniti allo stesso modo per il reato più grande che si possa commettere violenza sadicismo ecc..ma da per tutto non solo in America deve essere uguale in tutto il mondo .anche a chi ha commesso il reato di vendere la creatura per una banale scusa deve avere una pumizione non ne posso più di sentire cazzate sul discorso di non poterlo tenere in casa. cambia casa o città no !!! non puoi giustificare questa vendida io ne ho tre di cani e sono in affitto e nessuno mi ha obbligato a fare niente di quello che dite .vergogna .e non adottare più niente se non sei in grado di potergli dare amore e sicurezza .

  12. Non solo le ha fratturato le ossa… l’ha accoltellata NEGLI OCCHI, cristo santissimo!!! Le ha tagliato in due la lingua… ha abusato di lei (in quale altro modo… in che senso?). E questo sarebbe un umano poi da riabilitare, una volta imprigionato? Che caaaaaaaaaaaaa vuoi riabilitare, qui? I mostri non devono nascere! Questo potrebbe benissimo fare a pezzi un bambino, sua nonna, un anatroccolo… Questo è peggio di dieci Hitler e dieci Stalin messi insieme! Questo soggetto è un maledetto da consegnare ad un gruppo di animalisti. Punto. E comunque non mi basterebbe. Kija e gli altri animali che ha torturato SONO MORTI!

  13. Infatti, Rosanna… Anche se dovessero dargli la pena di morte,NON mi basterebbe.
    Kija era un angelo… quasi si può TOCCARE la sua dolcezza… Non riesco a smettere di piangere al solo pensiero di quanto abbia sofferto, di quanto sia stata terrorizzata…
    Figlio di una TR fallita! Vorrei averlo tra le mani… Hai presente il Film Un borghese piccolo piccolo, con Alberto Sordi? Hai presente la fine lenta che quel padre fa fare all’assassino di suo figlio?
    Sull’articolo si legge poi “dovrà rispondere di almeno undici reati di maltrattamento di animali, a ciascuno dei quali può corrispondere una pena detentiva di cinque anni.”… NON mi basta! No! Kija e gli altri undici (e i maltrattamenti di cui non si è a conoscenza??), sono morti! Questo maledetto doveva esser buttato nel cesso appena nato!

  14. solito trattamento ma occhio deve morir pian pianino questo lurido verme…

  15. Ma bastano anche 10 anni ma in cella con sei omosessuali di colore che pesano cento chili e misurano 30 cm

  16. Eri bellissima, povero tesoro! Per il mostro assassino: in galera e fine pena mai!!!!!!!!!!

  17. o DIABO ESTA ESPERANDO-O NO INFERNO!

  18. cinzia brachini

    la pena di morte non si puo tenerlo in vita è terribile povera cucciola fa troppo male sapere tutto il male che ha dovuto subire adesso riposa in pace mi trafigge il cuore leggere e vederla angioletto

  19. Già la faccia di questo bastardo fa schifo…Ho firmato la petizione per la sua detenzione che dovrebbe essere a vita, ma io sarei per la pena di morte, senza nessuna pietà! Stronzi del genere dovrebbero essere sterilizzati a forza e soppressi dalla faccia della terra, non meritano nè di vivere nè di condividere l’aria che respirano con altre creature! A morte questo pezzo di merda!

  20. Brutissimo Bastardone ti auguro che in Galera ti mettano un bastone nel culo e ti torturino fino a massacrarti di boote e crepare nelle peggiori Soffenrenze….essere ripugnante Maledetto..schifoso!!!!!

  21. firmata petizione ..spero veramente che questa sia l’inizio di tante maledette storie che finiscono con una pena esemplare ….spero che in galera trovi un detenuto amante degli animali che gli insegni cosa vuole dire la parola sofferenza…….maledetto!!!!

  22. Czy jestes brudny morderczyni! Nie ma litosci!

  23. ciò che sconcerta ancor più è che anche tali individui hanno diritto ad un avvocato difensore ……

  24. Maledetto le stesse torture devi subire

  25. bene!!!! e ora buttate via la chiave!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com