Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / [VIDEO] Perù: almeno per quest’anno proibito il festival del gatto alla griglia

[VIDEO] Perù: almeno per quest’anno proibito il festival del gatto alla griglia

Non è necessariamente una sospensione ad libitum, ma almeno per quest’anno nel paesino peruviano di La Quabrada il festival del gatto alla griglia non si farà.

La cittadina, che si trova a circa 140 chilometri dalla capitale Lima, è famigerata per tenere annualmente un festival chiamato Currunao, durante il quale decine di felini venivano uccisi, scuoiati, cotti alla griglia e consumati.

A decidere per lo stop è stata la giudice Maria Luyo Sanchez, per la quale l’evento sarebbe (ovviamente) estremamente crudele: la sua presa di posizione non è piaciuta a tutti e molti cittadini di La Quabrada hanno espresso il loro dissenso per la sospensione di una “tradizione” culinaria locale.

La giudice, tuttavia, non si è fatta intimorire e ha commentato: “Si tratta di un evento che alimenta la violenza, basato su atti crudeli nei confronti degli animali, e che causa grave danno sociale e di salute pubblica”.

La Carrera de Gatos è una sorta di maratona cui i gatti sono costretti a partecipare e al termine della quale vengono uccisi (nei modi più creativi e cruenti: annegati, scuoiati vivi, dilaniati da petardi) per poi essere cucinati e serviti agli astanti. Secondo gli abitanti della cittadina peruviana, questo tipo di rito sarebbe tenuto tradizionalmente per onorare Santa Ifigenia.

Almeno per quest’anno, gli abitanti di La Quabrada dovranno accontentarsi di una normale preghiera. Nel frattempo, al Ministero tocca il compito di valutare una legge che proibisca il consumo di carne felina in tutto il Paese.

Foto: un momento della corsa dei gatti (terrorizzati dai petardi), che precede la loro uccisione (fonte The Guardian).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

4 Commenti

  1. Ma ci sono rimaste persone normali in questo mondo?

  2. Chissà perché dove la religione regna sovrana, la gente è ignorante, crudele e dallo spessore umano di un foglio di carta?

  3. E ridono anche quegli str…zi della foto! Almeno i gatti riuscissero a sgraffignarvi quei vostri brutti musi da deficienti!!!!!!

  4. ma non riesco a capire perché per fare una qualsiasi festa una qualsiasi manifestazione in tutti i luoghi del mondo si debba mettere a soffrire animali e sempre sta carne nei piatti….santo cristo ci sono talmente tante cose da cucinare senza far male alcuno no ….ci vuole la carne e allora dico …scoppia….!!!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com