Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / L’Aquila: morto l’orso marsicano investito e ferito gravemente ai limiti del Parco

L’Aquila: morto l’orso marsicano investito e ferito gravemente ai limiti del Parco

Era rimasto gravemente ferito l’orso marsicano investito mercoledì sera verso le 21 tra Villalago e Anversa, in provincia de L’Aquila. Il plantigrado si trovava ai limiti della zona di Protezione Esterna del Parco Nazionale d’Abruzzo, che ha poi dato la notizia.

L’auto, che procedeva a velocità sostenuta, ha colpito in pieno l’animale che transitava sul rettilineo – sul quale negli scorsi mesi erano stati peraltro apposti cartelli che suggerivano prudenza, proprio a causa del rischio di attraversamento da parte degli animali selvatici.

Sul luogo dell’incidente sono giunti gli agenti del Coordinamento Territoriale per l’Ambiente del Corpo Forestale dello Stato e i guardiaparco oltre, naturalmente, ai veterinari.

L’orso aveva riportato la frattura degli arti posteriori ma il cauto ottimismo delle prime ore ha lasciato il posto all’amarezza quando l’animale, nella mattina di ieri, si è purtroppo spento.

Il team medico del Dipartimento di Scienze Cliniche e Veterinarie dell’Università di Teramo, impegnato nell’intervento chirurgico per la riduzione delle fratture causate dal violentissimo impatto con la vettura, si è trovato di fronte ad una serie di complicazioni che hanno portato al decesso del prezioso animale. Nella fattispecie, l’orso è stato colpito da un arresto cardiocircolatorio dal quale non è riuscito a riprendersi.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

3 Commenti

  1. Io non capisco.
    Ma se ci sono i cartelli, perchè devono correre?
    Oh per ammazzare un orso marsicano di 4 anni si deve andare a velocità elevatissime!

    Cosa cazzo c’è da correre?
    Che tristezza.

  2. BASTA DISTRUGGERE IL TERRITORIO

  3. Pena severa x chi corre sulle strade. Basta LIBERTÀ DI COMPIERE

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com