Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Firenze: sequestrati 470 chili di uccelli morti dalla Romania

Firenze: sequestrati 470 chili di uccelli morti dalla Romania

Il Corpo Forestale dello Stato e i Carabinieri hanno scoperto all’altezza di Firenze un automezzo carico di 470 chili di uccelli morti. Gli animali erano stati uccisi in Romania e venivano trasportati verso Brescia, dove sarebbero stati forse destinati ad alcuni ristoranti.

Su quest’ultimo punto si sta ancora indagando, mentre è confermato che tra le specie ritrovate vi fossero allodole, beccaccini e quaglie già spiumati e mutilati delle zampe, chiusi in svariati scatoloni di cartone.

I documenti di trasporto erano stati naturalmente falsificati, per cui oltre all’uccisione e al trasporto di specie protette si contesta anche la mancata tracciabilità del carico dal punto di vista della sicurezza alimentare.

È probabile che il trasportatore avesse già effettuato delle consegne in Italia: gli acquirenti venivano contattati telefonicamente e la consegna della “merce” avveniva alle uscite dell’autostrada.

Tutti gli animali uccisi sono stati posti sotto sequestro.

Foto: un’allodola (fonte Wikipedia).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Comunque siete senza dignità!

  2. pOLENTA E OSEI…. UN PIATTO CHE FA INORRIDIRE

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com