Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Venezia: il cane che veglia la sua proprietaria affogata

Venezia: il cane che veglia la sua proprietaria affogata

Un cane è stato scoperto disperato e piangente nei pressi dell’imbarcadero di Sant’Elena, a Venezia, verso le 22 di giovedì scorso.

L’animale stava vegliando il corpo ormai senza vita della sua proprietaria, una donna di 66 anni, che era caduta in acqua ed era purtroppo affogata.

A notare lo stato di agitazione dell’animale sono stati alcuni passanti che, avvicinandosi, hanno fatto la macabra scoperta. Le forze dell’ordine sono immediatamente intervenute e le generalità della vittima sono state scoperte proprio grazie al microchip del cane.

Il figlio della donna deceduta esclude l’ipotesi di suicidio: si tratterebbe molto probabilmente di un tragico incidente.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

7 Commenti

  1. Si, sono d’accordo anch’io con voi.
    Speriamo che non vada “buttato”!

    Un caro saluto Elisabetta 🙂

  2. Emanuela Avallone

    Loro sono sempre i migliori,spero che continuino ad amarlo come lo ha amato lei.

  3. D’accordo con Sergio, Barbara, Serena…
    Speriamo che questo angelo sia trattato con amore, come merita.
    Un bacio, amici cari.
    Un bacio a te, Rosanna.

  4. Certo è proprio ingiusto muoiono sempre i migliori chi si prende cura di animali. Spero qualcuno con umanità . Sé né prenderà cura

  5. “Loro” sono sempre migliori di noi! Speriamo in bene per questo sensibilissimo cagnolone che si merita tutto l’affetto possibile!

  6. ecco infatti speriamo che i parenti della povera signora siano riconoscenti a questa creatura……che ha dimostrato tutto l’amore che aveva nei confronti della donna…..

  7. Speriamo solo che la figlia di questa povera donna si prenda cura del bel cagnone

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com