Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Appelli / [APPELLI] Romeo, ridotto all’ombra di se stesso e piegato nel corpo e nell’anima

[APPELLI] Romeo, ridotto all’ombra di se stesso e piegato nel corpo e nell’anima

“Guardo Romeo e mi assale la tristezza, un groppo in gola si ferma e 1000 pensieri furibondi mi riempiono la testa. Furibondi si perché non riesco a capire come si possa trasformare un cucciolone fiero e imponente in un cane che non riesce neppure a guardarti negli occhi.

La storia di Romeo noi la conosciamo bene…dopo una segnalazione siamo andate a prenderlo e l’abbiamo trovato esattamente come ce lo avevano descritto: sotto il sole cocente, legato così stretto che la catena gli ha deturpato il collo, magro scheletrico, ricoperto di zecche e solo, completamente solo. Non vedeva una persona da chissà quanto tempo e quelle poche con cui ha avuto a che fare cosa mai gli avranno fatto?

Con le lacrime agli occhi l’abbiamo preso in custodia e ci stiamo mettendo il cuore per cercare di ottenere un po’ della sua fiducia.

Come dargli torto se ancora non si fida? Come fare per fargli capire che non tutte le persone sono come quelle che l’hanno ridotto così?

Romeo non è assolutamente aggressivo. Adesso, dopo una settimana, comincia a mangiare i bocconcini dalle nostre mani. Ha solo bisogno di un po’ di pazienza.

La sorelle, Juliette, l’abbiamo data in adozione il mese scorso ad una famiglia magnifica. Anche lei un po’ diffidente all’inizio, adesso è una super coccolona.

Anche su Romeo riponiamo tanta fiducia, i suoi occhi sono buoni e chiedono soltanto di aspettare un pochino, di non avere fretta, lui ce la metterà tutta!

Romeo è un mix maremmano bellissimo di un anno e mezzo, taglia grande.

Per lui si cerca anche uno stallo magari dove vi sia una cagnolona buona e socievole che lo aiuti a superare i suoi timori.

Si trova in provincia di Firenze.

Venite a conoscerlo, perdetevi nei suoi magnifici occhi e aprite il vostro cuore a tanta tenerezza. Noi l’abbiamo fatto e non abbandoneremo Romeo come hanno fatto i suoi aguzzini.

Per info Barbara 3488581671-Renata 3356282969

13/10/2013: Romeo sta facendo grandi progressi. E’ seguito da noi, grazie ai consigli di Simona Catia Pellegrini la quale si è resa disponibile a seguire gratuitamente chi adottasse questo cucciolone.”

L’appello di Romeo è pubblicato anche su Facebook a questo link.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

6 Commenti

  1. Aiutiamolo, troviamo una bella adozione per lui. condividamo il suo appello, finchè non vedremo scritto “adottato”!

  2. Ciao Serena, per motivi di privacy non pubblichiamo dati sensibili dei lettori qui sul blog. In ogni caso nell’articolo ci sono i contatti dei referenti: dovresti essere tu a chiamare loro per avere informazioni sul cane 🙂 grazie!

  3. È un amore. Spero che troverà al più presto sistemazione. Vorrei ricevere sue notizie. Là mia email è ************ Grazie

  4. È un amore. Spero ché troverà al più presto sistemazione

  5. Forza amici, date una mano a Romeo… io sono anzianotto e possiedo già un pelosone che fa parte della mia vita, altrimenti lo porterei a casa subito. Questi animali traditi dall’uomo quando ritrovano fiducia diventano un amore.

  6. piccolo amico, sei già nel mio cuore – e se avessi anche il modo, saresti pure nella mia casa……

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com