Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Provincia di Cosenza: sequestrato canile sanitario a Paola, animali maltrattati

Provincia di Cosenza: sequestrato canile sanitario a Paola, animali maltrattati

La Procura della Repubblica di Paola, in provincia di Cosenza, ha posto sotto sequestro il canile sanitario/rifugio gestito dalla società La Quattro Zampe Srl. L’azione è avvenuta quasi contestualmente al sequestro preventivo disposto da Forestali e NIRDA per il famigerato canile Parrelli di Roma: ne avevamo parlato in questo articolo.

A intervenire al canile sanitario di Paola sono stati gli uomini del NIPAF (Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale e Forestale) del CFS di Cosenza a seguito di un sopralluogo del Corpo Forestale.

Gli animali all’interno della struttura sarebbero stati detenuti in condizioni incompatibili con la loro natura, in aree fatiscenti e inadeguate, dove le deiezioni non venivano eliminate in maniera adeguata e anzi formavano una vera e propria pozza di liquami a cielo aperto.

Il socio amministratore della società di gestione del canile dovrà ora rispondere dei reati di maltrattamento di animali e attività di gestione rifiuti non autorizzata.

All’interno della struttura, che ospitava 43 box, erano detenuti 109 cani di cui ora dovrà occuparsi l’ASP.

Foto: le condizioni dei cani al canile sequestrato (fonte Geapress).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com