Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / La Toscana dice basta ai circhi con animali selvatici

La Toscana dice basta ai circhi con animali selvatici

Nella mattina del 3 ottobre scorso è stata approvata in Consiglio Regionale una mozione per proibire l’attendamendo in Toscana dei circhi che sfruttano animali selvatici ed esotici.

La mozione è stata promossa dal Consigliere del Centro Democratico Rudi Russo con l’obiettivo di dare uno stop all’utilizzo di creature viventi e non consenzienti nell’ambito di spettacoli esclusivamente ad uso e consumo umano.

Commenta Russo: “Il circo è un’arte antica che merita di essere difesa e tramandata, ma non più impiegando animali. Non a caso il circo più famoso al mondo è animato soltanto dall’abilità umana. Troppo spesso le condizioni di questi animali non vengono rispettate, come testimoniato dalla British Veterinary Association, e talvolta si rischia addirittura di mettere a repentaglio la sicurezza dei cittadini a causa di eventuali fughe. L’utilizzo di questi animali, poi, è in aperto contrasto con la Dichiarazione Universale dei Diritti degli Animali del 1978 e con la normativa nazionale e regionale in materia”.

“Già molte amministrazioni comunali, in attuazione della Convenzione sul commercio internazionale delle specie animali del 1992, hanno disposto di non accogliere spettacoli di intrattenimento che prevedano uso di animali di specie a rischio come primati e altri. Il nostro auspicio è che tutti i Comuni della Toscana si uniformino a questa convenzione e alle norme per la tutela degli animali già regolate anche dalla legge regionale dell’ottobre 2009″.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Mi domando sempre se la CITES non debba essere riformata e adeguata al passo coi tempi.
    Questo modo di intendere il circo senza animali deve necessariamente diventare la legge, anche perchè con i soldi dei contribuenti si vanno a finanziare aguzzini di animali, e ciò è intollerabile oltre che illegale!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com