Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Campagne / [PETIZIONE] Cina: il distributore automatico di granchi vivi

[PETIZIONE] Cina: il distributore automatico di granchi vivi

A partire dallo scorso agosto, nella città cinese di Hangzhou è in funzione un distributore automatico di granchi vivi. Gli animali, chiusi in scatolette di plastica e infilati all’interno della macchinetta come se fossero pacchetti di noccioline o sacchetti di popcorn, servono a mantenere alti i guadagni del commerciante anche durante le ore di chiusura del negozio.

Secondo l’inventore del distributore automatico la temperatura all’interno della macchina è mantenuta costante per tenere i granchi vivi (o più probabilmente il pesce fresco). Tuttavia il tasso di mortalità è altissimo.

I granchi che sopravvivono vengono scaricati dalla macchinetta assieme ad un po’ di zenzero e ad una salsina, per quando saranno morti e cotti.

Il signor Liu, proprietario del distributore, si vanta di essere il primo a proporla in città. “I negozi come i nostri sono chiusi di notte, ma se i nostri clienti hanno fame ora possono comprare i granchi anche quando non possiamo servirli personalmente”.

A questa pagina è stata istituita una petizione per chiedere al governo cinese di rendere fuorilegge questo tipo di pratica. 

Nella foto: i granchi vivi nel distributore automatico (fonte GZ.com).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

9 Commenti

  1. Ma che è sta merda?
    Firmato!
    Che schifo.

  2. non dobbiamo piu’assolutamente comprare roba cinese e solo cosi’ e firmando la petizione che possiamo fare qualcosa

  3. è conosciuta la crudeltà dei cinesi. Dobbiamo smettere di comprare i loro prodotti e di mangiare le loro porcherie!

  4. Nieves Pascual ena

    I cinesi sono molto crudeli

  5. Malinconico Adelaide

    Questa e’ gente di una crudelta’ inaudita

  6. Mariuccia Fornasari

    NON VOGLIO ACCETTARE QUESTE SITUAZIONI, BASTA A TUTTA QUESTA CRUDELTA’, L’UMANITA’ IN QUESTO MODO NON CONOSCERA’ MAI PACE E SALUTE.

  7. Fuori legge….ma in cina e tutto fuori legge. Qui ci vuole una condanna internazionale, in oltre tutti coloro che volevano andare in cina come turisti boicottare. Boicottare e la chiave…e salvare tutte le creature. VERGOGNA!

  8. giovanna carlutto

    Vergognatevi. ..[moderato dallo staff]…non avete rispetto per nessuna forma di vita! !!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com