Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Varese: il cervo intrappolato nella cabina ad alta tensione dell’ENEL

Varese: il cervo intrappolato nella cabina ad alta tensione dell’ENEL

Una femmina di cervo è stata portata in salvo dai pompieri a Tornavento, frazione di Lonate Pozzolo in provincia di Varese. L’animale era rimasto prigioniero all’interno di una cabina di trasformazione ad alta tensione dell’ENEL, rischiando di morire folgorato da scariche da 132mila volts.

La cerva, al momento dell’intervento dei soccorritori, era molto impaurita e disorientata tanto da aver cominciato a dare cornate alla struttura della cabina.

Le sue condizioni sono buone: dopo il recupero è stata immediatamente restituita ai suoi boschi.

Nella foto: la cerva imprigionata (fonte VareseNews).

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. L’Enel deve mettere in sicurezza le proprie strutture, per le persone e per gli animali!

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com