Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Cronaca / Sicilia, ripartono i controlli sugli animali da macello: 100 reati e 23,000 euro di multe

Sicilia, ripartono i controlli sugli animali da macello: 100 reati e 23,000 euro di multe

Animali maltrattati, sofferenti, feriti, detenuti in pessime condizioni e diretti verso mattatoi consenzienti. È questo il tipo di situazione cui si sono trovati di fronte gli uomini della Polizia Stradale che in Sicilia, assieme a LAV, hanno appena concluso una serie di controlli sul trasporto degli animali vivi.

Veicoli pesanti sono stati bloccati in cinque province siciliane (Catania, Palermo, Ragusa, Messina, Trapani e Agrigento) e hanno portato alla constatazione di almeno un centinaio di violazioni, per un totale di 23,000 euro di sanzioni amministrative.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

Un commento

  1. Complimenti alle autorità, ma mi domando…e tutti gli altri quanti sono? Quelli che sono sfuggiti ai controlli?

    Quei soldi dovrebbero essere usati per gli animali e l’ambiente, contestualmente alle sanzioni, invece vanno ad ingrossare il parco giochi di politici e banchieri.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com