Macrolibrarsi.it un circuito per lettori senza limiti
Home / Addii / Savona: sparge veleno sul sagrato della chiesa, dieci colombi e una tortora restano uccisi

Savona: sparge veleno sul sagrato della chiesa, dieci colombi e una tortora restano uccisi

LiguriaNotizie definisce quanto accaduto alcuni giorni fa a Savona una “ammazzatina, un’uccisione di limitata entità”. A morire per davvero, non “un pochino”, sono stati però dieci colombi ed una tortora che si sono cibati del mangime avvelenato sparso sul sagrato di una chiesa cittadina.

Sul posto, ad animali già morti, sono arrivati i volontari della locale Protezione Animali che nulla hanno potuto tranne constatare quanto avvenuto.

Gli avvelenamenti a Savona non sono cosa rara. Solo quest’anno gli aguzzini hanno colpito in piazza Seffi (sei episodi), via Cambiaso, via Trincee, via Barrili, Prolungamento a mare, via Corridoni e Corso Vittorio Veneto uccidendo volatili, cani e gatti.

Si attendono ora le investigazioni per individuare i responsabili di quest’ennesimo atto di violenza.

Foto: archivio.

© All4Animals - tutti i diritti riservati - la riproduzione di questi contenuti è soggetta all'autorizzazione dell'autore degli stessi.

4 Commenti

  1. Chi utilizza la propria intelligenza per operare la crudeltà non merita niente, nemmeno la vita.
    Vigliacchi schifosi!

  2. Ma che umanità è, questa?!?
    Che tristezza… 🙁

  3. ma poverini..ingannati così …..schifosi.

  4. Evidentemente gli abitanti di Savona non si possono dire animalisti. La cosa più vigliacca da parte di questi disumani avvelenatori è la premeditazione con cui agiscono.
    Sfiga sempiterna a questa gentagliai

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Più info | Ok, Accetto!
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com